Pezzali e Repetto, voi che ne dite?

Pezzali e Repetto, voi che ne dite?

883 fotoOggi non scriviamo di un contest, non mettiamo a confronto due personaggi. Oggi ricordiamo una “coppia” che ha segnato la musica italiana e i giovani degli anni ’90. In una Pavia fine anni ’80, due amici scrivono canzoni ed amano cantare. Sono Max Pezzali e Mauro Repetto che prima si fanno chiamare “i Pop” ma grazie all’ incontro con Claudio Cecchetto diventano 883 ed arriva la consacrazione nel 1992 con l’ album Hanno ucciso l’ uomo ragno.

Repetto e Pezzali scrivono insieme la maggior parte dei pezzi e nel 1993 arriva nelle classifiche l’ album Nord sud ovest est il quale vince nello stesso anno il Festivalbar.

Dopo un tour nelle discoteche tra il 1993 e il 1994 la formazione originale degli 883 entra in crisi e si scioglie. Repetto non riesce a reggere le necessità e le richieste del successo, si domanda se quella è la strada che vuole percorrere. Il sabato di Pasqua, dopo essersi visti, all’affermazione di Pezzali: “Ok Mauro, ci vediamo lunedì alle 14”, Repetto replica: “Max, io credo che me ne vado”. Lasciato il marchio 883 all’amico, Mauro termina qui la sua carriera nel gruppo.

Max ora è solo ma nel 1995 presenta la nuova band sempre chiamata 883 e continuano comunque i successi ( La dura legge del gol, Gli anni, Grazie mille).

Nel 2002 però Max decide di abbandonare il marchio 883 con la raccolta “ Love/Life:l’amore e la vita al tempo degli 883″, contenente le ballate e le canzoni d’amore scritte dal gruppo più gli inediti “Ci sono anch’io” e “Quello che capita”

Max e Mauro in alcune interviste parlano di un ipotetico ritorno da parte di Repetto o almeno di qualche coinvolgimento dell’ex 883 in un futuro progetto non per forza di tipo musicale. Nel 2013 esce infine Max 20, album pubblicato da Max per festeggiare i suoi 20 anni di carriera, dove sono contenuti, tra le altre tracce, alcuni dei brani di maggior successo degli 883. All’album partecipa anche Repetto, che scrive due brani inediti insieme a Pezzali e canta in uno di essi.

Quanti sognano una reunion degli 883, di Max e Mauro. Quei due ragazzi di Pavia che “spaccavano” con Non me la menare o con 6/1 sfigato, facevano innamorare con Come mai o con Una canzone d’ amore, e divertivano con Tieni il tempo o Nord sud ovest est.

Voi che ne pensate? Repetto e Pezzali sul palco, di nuovo insieme?

Stefano Getuli

27 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook