Riforma Senato: boschi assicura approvazione entro il 10 agosto

Riforma Senato: boschi assicura approvazione entro il 10 agosto

boschi-riforma-senatoRiforme. Il ministro delle Riforme Costituzionali e dei Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi ha assicura che il ddl sulla riforma del Senato verrà approvato entro il 10 agosto.

Il tempo stringe – ha ribadito il ministro – e non ci sono più grandi margini di trattative: “Ci sono tecniche procedurali nelle modalità di voto degli emendamenti per rendere più rapidi i tempi – spiega il ministro Boschi, chiedendo di accelerare l’iter –. Speriamo di chiudere le votazioni sulla riforma del Senato prima del 10 agosto”.

Sempre il ministro Boschi, in un’intervista a La Stampa, in merito alla questione dell’immunità dei senatori ha dichiarato: “Toglierla lasciando solo l’insindacabilità sulle opinioni espresse dei senatori era la soluzione del testo base del governo. Poi abbiamo ritenuto fosse un argomento ragionevole la tesi secondo cui il Senato debba per forza avere lo stesso tipo di garanzie che hanno i deputati”.

Boschi approfitta anche per dare una frecciata ai pentastellati, dicendo: “Grillo e Casaleggio ogni giorno hanno una idea diversa. Hanno due linee opposte, frutto del risultato delle europee, ma noi non possiamo passare il tempo a mediare tra le loro correnti”.

Infine Boschi, sull’assoluzione di Berlusconi, ha ricalcato il pensiero di Renzi sul Patto del Nazareno, dicendo: “Penso che il percorso sarebbe andato avanti comunque come sosteneva Forza Italia. Abbiamo riconosciuto a Berlusconi un ruolo politico, perché abbiamo sempre pensato che giustizia e politica non dovessero essere sovrapposte”.

Sebastiano Di Mauro
20 luglio 2o14

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook