Anche il risparmio, in tempo di crisi, diventa 2.0

Anche il risparmio, in tempo di crisi, diventa 2.0

Surplex-macchinari-usati-aste-onlineCon la crisi alle porte acquistare diventa sempre più complicato. Molte piccole aziende, su questo insuccesso, hanno creato un piccolo modello di business in grado di soddisfare le richieste presentate da un mercato specifico. Surplex, per esempio, presenta un’idea settoriale e di nicchia sul nell’ambito delle vendite per la promozione di prodotti direttamente online. Una visione inizialmente surclassata dai colossi e.commerce ora diviene centro per l’analisi ed il confronto e soprattutto il risparmio nei prodotti.
Quando in un momento di piena crisi acquistare diventa un compromesso necessario, la filosofia, al momento dell’acquisto, cambia. L’essere più meticolosi, più attenti e senz’altro il vagliare quante più possibilità diventano prerequisito essenziale per non sforare nel pieno insuccesso.
In questo processo, fondamentale è l’ausilio del web che sempre più offre un livello ed una gamma di prodotti proporzionalmente più varia, specifica e personalizzata. È il caso di Surplex, una nuova idea di sito web nato per creare riscontro da acquirenti e compratori di macchinari ed attrezzature aziendali con particolare focus ed enfasi in prodotti metallurgici e per la lavorazione del legno.
La costante nascita di portali e strutture web di questo tipo ci sottolineano come il web e l’utente medio stiano abbandonando la logica del “sito generico” dove vengono riproposti centinaia di prodotti in grandi varietà avvicinandosi sempre più a quella del sito di nicchia, estremamente targhettizzato e mirato e dove la convenienza – proprio perché avallata da una community di esperti del settore – è certa.
Se quindi in un largo lasso di tempo l’esperienza di ebay e simili dava una piena vittoria all’e.commerce generico, possiamo renderci conto come il web non sia uno strumento metodico ma in continuo cambiamento ed evoluzione anche come abitudini.
Sempre particolare, l’idea riproposta dagli amministratori delegati della Surplex Michael Werker e Uli Stelter, è la possibilità di poter realizzare una vera e propria asta programmata, direttamente online con anche interi cantieri di macchinari e strumentazioni professionali. Navigando nel sito, infatti, ci si può facilmente accorgere di come strumentazioni d’alto costo ed aventi marchi professioni siano accessibili a prezzi risibili e vantaggiosi.
E la vostra visione ed esperienza d’acquisto, maturata nel web o meno, cosa vi porta a pensare: prodotti acquistati sull’online valgono effettivamente il beneficio o preferite le classiche compere al negozio?

di Redazione

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook