La magia swing di Laura Pausini: il Natale arriva in anticipo

La magia swing di Laura Pausini: il Natale arriva in anticipo

Non è solo Primavera in Anticipo per Laura Pausini ma quest’anno è anche il Natale ad arrivare prima nelle case degli italiani con il nuovo album della cantante romagnola Laura Xmas.

Il disco, prodotto e arrangiato da Laura Pausini e Patrick Williams racchiude 12 tracce natalizie che sono state registrate nei Capitol Studios di Los Angeles insieme al più grande arrangiatore di musica swing del mondo.
È un sogno che si realizza per Laura Pausini poter pubblicare un album con le canzoni di Natale, quelle canzoni che, come dice la stessa Laura, ha imparato da piccola e cantato in chiesa o in casa con la famiglia. “Ho cercato di unire due desideri che avevo: fare il disco di Natale e arrangiarlo swing”.

La particolarità dell’album è proprio questo genere musicale che trasmette sin dal primo ascolto la magia del Natale. La stessa magia che si può tranquillamente ritrovare nella copertina che ritrae Laura con un vestito bianco e un lungo mantello rosso in un bosco innevato e particolarmente fiabesco.
L’atmosfera del Natale si potrà vedere il 24 novembre a Disneyland Paris dove Laura si trasferirà seguendo la scia fiabesca del parco divertimenti più amato dai bambini e dove presenterà alla stampa mondiale il suo nuovo disco.

Il primo singolo pubblicato ieri è la famosissima canzone “Santa Claus is coming to town” accompagnata dal videoclip diretto dal regista Gaetano Morbioli e registrato al Teatro Comunale Ebe Stignani di Imola in occasione del secret project organizzato lo scorso ottobre insieme ai fan accorsi da tutti Italia.
Quest’anno sarà sicuramente un Natale diverso per Laura Pausini e i suoi fan che sentono già l’atmosfera del Natale nell’aria e che hanno aspettato l’uscita del disco quasi fosse la vigilia di Natale. Tanti sono i classici contenuti nel disco, da Let it snow! Let it snow! Let it snow!, a Jingle bell Rock. Presenti anche White Christmas, Oh happy day e Jingle Bell. Per chi ama la tradizione c’è invece Astro del Ciel e Adeste fideles, versione in latino dell’italiana Venite Fedeli.

Patrick Williams, che ha collaborato negli anni con artisti del calibro di Frank Sinatra, Andrea Bocelli e Barbra Streisand ha dichiarato di aver lavorato con molto piacere insieme a Laura Pausini: “Sono sicuro che questo sarà un disco molto importante, non solo per Laura ma per tutti quelli che lo ascolteranno. È una delle migliori interpreti che io abbia mai incontrato, è una persona carismatica ed è stato un vero piacere lavorare con lei. È un’artista molto versatile, può cantare qualsiasi cosa e ha una grande qualità: la capacità di saper raccontare una storia. Ti porta dentro la canzone, ti trascina nel brano e questo è un talento unico”.
Quest’anno, perciò, i centri commerciali italiani e i mercatini della nostra penisola saluteranno il Natale cantato per anni da Michael Bublé e saluteranno il nuovo Natale cantato da una delle più grandi artisti della nostra terra.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook