I Muse suoneranno a Glastonburry

I Muse suoneranno a Glastonburry
Il frontman Bellamy sul palco del Festival - Foto: webimages standard

Matt Bellamy &co hanno annunciato dal sito ufficiale della band che saranno la band Headliner di venerdì

Il Glastonbury Festival of Contemporary Performing Arts, il famoso festival musicale che si tiene a Pilton, a circa 10 km da Glastonburry in Inghilterra si sta progressivamente delineando. L’anno scorso hanno partecipato come headliner i Florence and the machine, mentre il posto di questi ultimi è stato preso, nella seconda fascia, dai Libertines. Headliner del sabato e della domenica sono stati, rispettivamente,Kany West  e Who. Tra gli altri artisti esibitisi figurano i Motorhead (ultima esibizione prima della morte del leader Lemmy),Pharell Williams,  Deadmau5, Patti Smith, Strypes, Lionel Ritchie, Catfish and the bottlemen, Enter Shikari, Chemical Brothers, Alt-J, Paloma Faith, Mary J.Blidge e Paul Weller. L’edizione della stagione passata ha visto anche la straordinaria partecipazione del Dalai Lama.

L’edizione 2016 promette sorprese. Il festival britannico ha stabilito il secondo gruppo headliner del 2016. Saranno i Muse a guidare la serata sul palco di Somerset. In realtà, questa è la terza volta dopo il 2004 e il 2010. Questo annuncio sopraggiunge qualche giorno dopo la conferma dei Coldplay che sancisce quanto il festival quest’anno, sia orientato a concedere gli spazi importanti alle band di casa.

Emily Eavis, l’organizzatrice, aveva già preannunciato questa situazione affermando che l’edizione di quest’anno sarebbe stata consacrata alle band del panorama musicale inglese. La conferma ufficiale è arrivata dalla stessa band che dal sito ufficiale ha pubblicato un video chiamato: “Suonare un piccolo spettacolo a casa”. Il video, rievoca le esibizioni dei Muse al festival.

La band inglese sicuramente suonerà i pezzi del nuovo album Drones. Il Drones world tour iniziato con la prima data di Città del Messico del 17 novembre, arriverà anche nel bel paese a Milano. Dove i Muse suoneranno al Mediolanum il 14 – 15 – 17- 18 – 20 – 21 maggio 2016. Uno show di sicuro impatto sensazionale.

La scaletta del Drones tour (che potrebbe subire qualche modifica)

Psycho
Dead Inside
Map Of the Problematique
Bliss
The 2nd Law: Isolated System
The Handler
Stockholm Syndrome
Supermassive Black Hole
Prelude
Starlight
Apocalypse Please
Munich Jam
Madness
Undisclosed Desires
JFK
Revolt
Time Is Running Out
Uprising
The Globalist
Drones (Reprise)

Mercy
Knights Of Cydonia (Ennio Morricone’s Man With A Harmonica intro)

 

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook