The Voice of Italy è iniziato, anche Chiara Iezzi nel cast del programma

The Voice of Italy è iniziato, anche Chiara Iezzi nel cast del programma
I coach di The Voice of Italy 2015

I coach di The Voice of Italy 2015
I coach di The Voice of Italy 2015

Talent dopo talent, è il periodo di “The Voice of Italy” appena iniziato su Rai Due, ci regala già qualche sorpresa molto interessante.

Ogni mese ha il suo talent, se ad ottobre inizia XFactor, a febbraio inizia The Voice of Italy arrivato alla sua terza edizione sempre in onda su Rai Due, ogni mercoledì sera.
E’ appena finita la prima puntata, quella dedicata alle Blind Audition, una fase dove i concorrenti si esibiscono con i  coach girati di spalle, in modo che sia soltanto la voce ad arrivare senza condizionamenti, alcuni arrivano altri no, ma sarà il bottone rosso del “I Want You” schiacciato dal coach a decidere se accoglierli nel loro team.
Quest’anno a guidare il programma troviamo alcuni “soliti” ed altri nuovi, ci sono Piero Pelù, Noemi, J-Ax e in doppia postazione Francesco Facchinetti con il padre Roby, una grande novità della nuova edizione.

Per il momento i nuovi non esagerano più di tanto, a prendere il controllo nelle decisioni è più il figlio Francesco che il padre, mentre tutti gli altri sono sempre gli stessi, tosti e carichi a formare il team più esplosivo per la gara. Il livello dei concorrenti sembra essere molto più alto rispetto agli anni scorsi, forse grazie ad un montaggio più accurato o forse per una migliore selezione, ma al momento abbiamo una concorrente da tenere d’occhio.
Si è presentata subito senza nascondersi e il pubblico lo ha saputo per primo, tra i concorrenti di The Voice of Italy è arrivata Chiara Iezzi direttamente da Paola e Chiara. Ve la ricordate in “Vamos a bailar”? A quel tempo era in compagnia della sorella, ma oggi no perchè ha deciso di intraprendere una carriera da solista e per continuare ha scelto la strada di The Voice.

Un ritorno che ha spiazzato molto, soprattutto chi da casa si aspetta di vedere volti nuovi come concorrenti, sul web è già iniziata la critica verso la concorrente e i commenti non sono tanto delicati. E’ arrivata sul palco con “Thinking Out Loud” di Ed Sheeran, a sceglierla il Team Fach e J-Ax che subito hanno riconosciuto qualcosa di familiare, gli altri due no ed imbarazzati hanno giustificato dicendo che la voce non era lo stile per la loro squadra, Noemi mostrava parecchio imbarazzo per non averla scelta. Poco da fare, la Iezzi va avanti lo stesso ed ha scelto J-Ax, entrando ufficialmente nella sua squadra.

Il rapper di The Voice si ritrova anche quest’anno con un personaggio che incuriosisce (dopo Suor Cristina) all’interno della sua squadra. Vincerà lei? Basta vederla per capire che è parecchio decisa a portarsi a casa la vittoria.

Marco Rimmaudo
26 febbraio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook