MotoGP 17: Milestone annuncia ufficialmente l’uscita

MotoGP 17: Milestone annuncia ufficialmente l’uscita

Buone nuove per gli appassionati della serie MotoGp: Milestone ha annunciato ufficialmente l’uscita di MotoGP 17. Il titolo, dedicato alla stagione 2017 del Motomondiale, quella che avrà il via il 26 marzo in Qatar e vedrà la bandiera a scacchi il 12 novembre a Valencia, sarà disponibile dal 15 giugno su PS4, PS4 Pro, Xbox One e Windows PC via Steam.

Questo il comunicato ufficiale: “L’edizione 2017 del videogioco ufficiale della MotoGP porta con sé tutta l’adrenalina e la voglia di velocità della nuova stagione del motomondiale. Il titolo includerà tutti i piloti, team e circuiti del 2017, le nuove regolamentazioni e il campionato Red Bull Rookies Cup. Questa edizione raggiungerà per la prima volta i 60 frame al secondo garantendo una resa senza precedenti ed un’estrema godibilità per il consumatore finale. Tutto ciò sarà infatti possibile grazie alle competenze e all’esperienza che gli sviluppatori degli studi Milestone hanno accumulato nel corso di oltre 20 anni”.

L’edizione ufficiale della MotoGp abbandona dunque la veste gialla che aveva indossato nella passata stagione, quando, sotto il nome “Valentino Rossi: The game”, aveva incorporato, oltre a tutti gli elementi peculiari della serie, tante novità dedicate al nove volte campione del Mondo.
MotoGp 17 sarà qualcosa di nuovo, per certi aspetti rivoluzionario, non il solito insipido update, che nel corso degli anni ha caratterizzato gli aggiornamenti della serie rendendola piatta e priva di spunti realmente innovativi.

Come affermato da Matteo Pezzotti, Lead Designer Milestone, infatti, “si sta lavorando moltissimo per rendere MotoGP 17, non solo un aggiornamento della stagione, ma un gioco godibile e ricco di tutte quelle novità che i fan della serie ci hanno richiesto nel corso di questi anni. Avremo una nuova modalità online competitiva e avvincente, una carriera rivoluzionata e molto altro”.
Dichiarazioni che portano a livelli altissimi l’aspettativa per un gioco molto sentito e apprezzato tra coloro che abbinano la passione per le moto a quella per i videogiochi. In attesa, naturalmente, che la stagione di MotoGP, quella vera, abbia finalmente inizio.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook