Half-Life Alyx farà vendere il VR?

Half-Life Alyx farà vendere il VR?

A distanza di sedici anni dal capolavoro che è stato il secondo capitolo, torna la saga di Half-Life, ed è un ritorno sorprendente: il giorno successivo all’annuncio di un nuovo capitolo di Half-Life in lavorazione, è stato mostrato il primo trailer di Half-Life: Alyx, in arrivo a marzo 2020 (già preordinabile su Steam) e giocabile esclusivamente su PC con un visore VR.

Non si tratta del tanto atteso Half-Life 3, bensì di uno spin-off ambientato nell’arco di tempo che intercorre tra i primi due Half-Life, e che vede come protagonista, citata anche nel titolo, Alyx Vance.

Half-Life su VR

Valve si è allontanata da tempo dalle produzioni videoludiche Tripla A, estendendo il proprio lavoro anche alle produzioni hardware, tra le quali spicca proprio il visore Valve Index.

A detta degli sviluppatori, con il VR potranno fornire possibilità difficili da replicare con mouse e tastiera, ad esempio tracciare i movimenti delle mani e della testa separatamente, come visto anche nel gameplay trailer dove, impersonando Alyx (anche stavolta, ovviamente, in prima persona), è possibile usare, ad esempio, una mano per la sua abilità di hackeraggio e nel frattempo affacciarsi e sparare con l’altra mano.

Nel trailer viene mostrata anche la possibilità di recuperare oggetti tramite una sorta di meccanismo magnetico dei guanti, che ricorda molto la Pistola Gravitazionale, punto di forza del gameplay di Half-Life 2.

Comunque sia, la fisica degli oggetti in Half-Life: Alyx dovrebbe risultare ancor più precisa, grazie alla possibilità di spostare, raccogliere, e lanciare con precisione qualsiasi oggetto con il semplice uso delle mani.

half life

Half-Life Alyx farà vendere il VR?

La realtà virtuale non sembrerebbe ancora aver preso piede nel mondo videoludico, sebbene venga supportata costantemente dalle varie produzioni.

I motivi sono da ricercare sicuramente nel prezzo elevato dei vari dispositivi, e negli evidenti limiti di gameplay (impensabile, al momento, un gioco in terza persona su VR).

Potrebbe Half-Life: Alyx essere il titolo che darà finalmente il via all’epoca dei videogiochi VR.

Il tanto atteso nuovo capitolo di questa celebre saga, seppur differente dalle aspettative, che ha nella visuale in prima persona e nell’interazione con l’ambiente le armi giuste per vincere questa sfida.

half life

Il fatto che Valve non sia più la stessa software house degli anni 2000, e che il gioco sia limitato a quella che è tuttora una periferica di nicchia, potrebbe far sorgere più di qualche dubbio.

Tuttavia gli sviluppatori sembrerebbero voler sottolineare che si tratta di un gioco completo, e il gameplay mostrato nel trailer è davvero promettente. E’ dunque lecito aspettarsi che questo gioco si riveli un vero e proprio terzo capitolo di Half-Life.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook