The Walking Dead: The Final Season

The Walking Dead: The Final Season

DALLE CENERI SI RISORGE- THE WALKING DEAD: THE FINAL SEASON RECENSIONE

Come ben sappiamo è uscito da poco l’ultimo episodio di The Walking Dead: The Final Season con protagonisti AJ e Clementine.

Ed è appunto l’ultimo episodio della rinomata serie che va a prendere spunto dal Telefilm, ma con una sua impronta ben delineata.

Non è stato facile portare questa serie fino alla fine. Purtroppo durante lo sviluppo è successo qualcosa di sconvolgente: Telltale è fallita e, dopo giorni di Rumors in cui non si capiva se la serie potesse andare avanti, Skybound ha deciso di portare a termine la stagione pagando di tasca propria.

ANALIZZIAMO

Andiamo ad analizzare il gioco, che genere è? Diciamo che è un’avventura grafica moderna con ampie possibilità di dialoghi mediante scelte multiple, quindi vi diciamo già che il Gameplay alla base è davvero povero seppur negli anni è stato migliorato, con l’introduzione di Feature innovative come lo stordire e ammazzare gli Zombie.

Quindi se non vi appassionano i giochi con poco Gameplay e molta storia non ve lo consigliamo, ma se siete l’opposto vi diamo il consiglio di recuperare l’intera saga.

Possiamo dire con certezza che questa ultima stagione riesce ad essere una delle più belle, per il semplice fatto che il ritmo non viene mai spezzato e appassiona.

Un’altra cosa molto positiva è la caratterizzazione dei personaggi, riusciremo a legarci a quasi tutti sia per un motivo che per un’altro.

Anche la bellezza grafica è di un altro livello, si vede la cura dei dettagli e soprattutto le ambientazioni ispirate.

Ma vogliamo parlare della colonna sonora? Hanno fatto un ottimo lavoro sotto questo punto di vista, le OST sono di ottimo livello e ti faranno sentire quella sensazione di desolazione che un ambientazione così ti porterebbe inevitabilmente.

Una cosa che ci ha sorpresi e che ci è piaciuta molto è la possibilità in base alle proprie scelte di crescere AJ ed educarlo in un certo modo. Vi possiamo garantire che quello che diremo sarà veramente influente su di lui e che si comporterà anche in modo diverso.

FINALE FANDOM?

Si, dobbiamo essere sinceri, dal finale ci aspettavamo leggermente di più, non possiamo dire altro per evitare spoilers però sembra quasi che Skybound abbia dovuto accontentare i Fan, ma ovviamente speriamo di sbagliarci. In ogni caso il finale è molto buono anche se forzato.

In conclusione possiamo dire che questo finale di stagione ha rispettato le aspettative, dando quel qualcosa di particolare che mancava fin dalla prima stagione, insomma, un pizzico di accuratezza delle vicende in più.

Skybound ha dichiarato che questa sarà la fine, ma a nostro parere ci sarebbe tanto materiale su cui lavorare per mandare avanti la serie, sempre col rispetto e con la creazione di giochi di alto valore.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook