MISS PEREGRINE – LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI | Tim Burton super special

MISS PEREGRINE – LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI | Tim Burton super special

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali è il nuovo film di Tim Burton.

Tratto dal bestseller di Ransom Riggs, Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali (al cinema dal 15 dicembre) parla dell’avventura di Jake (Asa Butterfield), un adolescente che pensa di essere insignificante, uno “che non lascia traccia”. Alla morte improvvisa e misteriosa del nonno (Terence Stamp), e sotto suggerimento di una psicologa, visita insieme a suo padre l’isola britannica in cui abitavano i bambini speciali, da sempre nelle storie di suo nonno. Senza rendersene conto si ritrova in un altro tempo, ovvero nel 1943, durante i bombardamenti della II Guerra Mondiale. Lì conoscerà i ragazzi speciali di Miss Peregrine (Eva Green), che vivono isolati per difendersi dalla cattiveria del mondo e dei “Vacui”.

miss-peregrine-copertina_opt

I film di genere avventura e fantastico stanno andando molto di moda in questo periodo. Non per niente Animali Fantastici e Dove Trovarli è al primo posto delle classifiche di tutto il mondo. Però Tim Burton non è nuovo all’avventura e al gotico e non poteva esserci un regista migliore per riportarci nel mondo fantastico di Miss Peregrine.

la-casa-per-bambini-speciali-di-miss-peregrine-19

Coadiuvato dalla sempre tagliente penna di Jane Goldman (Stardust, X-Men: L’Inizio), il film è una sorta di prequel di X-Men all’inglese in cui i ragazzi speciali hanno delle peculiarità (o “abilità” come dicono loro nella traduzione italiana). Tutti lottano per poter difendersi dal nemico. Il tutto in un cerchio temporale in cui i loro poteri sono usati nella quotidianità e quindi mostrati allo spettatore uno a uno. Inoltre la scenografia, i costumi e il parrucco sono tipici di Tim Burton.

I giovani protagonisti, Jake (Asa Butterfield) e la ragazza leggera che vola Ella Purnell (Emma Bloom), sembrano la riproduzione della coppia interpretata da Ewan McGregor e Alison Lohman in Big Fish. Stile Burton, quindi, anche nella scelta degli attori, che non risparmia la protagonista Miss Peregrine (Eva Green) che porta i caratteri gotici simili ad un Jhonny Depp in gonnella. Anche l’interpretazione è ineccepibile. Asa Butterfield è credibile nei panni del ragazzo timido, solo ma che ha dentro di sé la voglia di sognare e di esplorare. Eva Green come Miss Peregrine, dal suo canto, ha un’espressione misteriosa, con un sorriso appena accennato. Come se avesse appena ascoltato un segreto che non può condividere con nessuno. La sua pipa e i suoi capelli che ricordano la leggerezza delle ali dei falchi pellegrini sono caratteristiche indelebili.

1458120165_cover_opt

I cattivi mangiano gli occhi delle persone speciali per poter risorgere. Non hanno volto (finché non mangiano abbastanza occhi), ma solo tentacoli e denti. Soprattutto sono invisibili. Il capo dei capi è Barron (Samuel L. Jackson), affascinante, imperturbabile, cattivissimo e ironico. Non credo ci sia da polemizzare sul fatto che l’unico nero del film sia un cattivo, perché comunque ha un fascino che ammalia e fa sorridere. Quando insieme ai suoi adepti mangia una ciotola di occhi di speciali, se da un lato potrebbe impressionare, dall’altro ce lo fa apprezzare.

miss-peregrine-scheletro-copertina

Il personaggio interpretato da Judi Dench (Miss Avocet), altro Ymbrine come Miss Peregrine, ovvero che ha la peculiarità di trasformarsi in un uccello, di permettere l’anello temporale e ha il compito di occuparsi dei bambini, non è molto più che un cammeo. Sembra quasi che alcune parti che la riguardavano siano state tagliate. Non lo sappiamo, almeno fino a quando non uscirà il dvd con i contenuti speciali. Sicuramente poteva essere sfruttata di più. Per non parlare dell’accenno a Rupert Everett (L’Ornitologo), che non ha nessuno sviluppo nella storia.

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali mi ha ricordato un po’ il filone degli anni ’80. Le avventure che davano la voglia ai giovani di affrontare i problemi, di essere uniti e di sfidare il mondo tutti insieme. Questa sensazione scema durante il trascorrere del film che sarebbe dovuto essere decisamente più breve. La durata infatti sembra allungare dei tempi che potevano essere concentrati in poco. Ci si stanca nonostante la bellezza delle immagini.

miss-peregrine-s-home-for-peculiar-children-trailer-poster-per-nuovo-film-tim-burton-255942-1280x720

Sicuramente un grande film, sicuramente ben girato e interpretato, sicuramente troppo lungo.

Il libro da cui è tratta la pellicola ha già sequel già pubblicati, adesso staremo a vedere se il Miss Peregrine (movie), avrà anch’esso dei sequel filmati Tim Burton.

VOTO: 7,5

Dati Tecnici di Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali

TITOLO: Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali

TITOLO ORIGINALE: Miss Peregrine’s Home For Peculiar Children

USCITA ITALIANA: 15 dicembre 2016

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox

PAESE: Usa 2016

DURATA: 127 minuti

GENERE: Avventura, Fantastico

REGIA: Tim Burton

CAST:  Eva Green, Asa Butterfield, Samuel L. Jackson, Judi Dench, Rupert Everett, Allison Janney, Chris O’Dowd, Terence Stamp, Ella Purnell, Finlay MacMillan, Lauren McCrostie, Kim Dickens, Milo Parker, Ella Wahlestedt, Pixie Davies, O-Lan Jones, Aiden Flowers, Raffiella Chapman

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook