Ghostbusters 3D – Mai incrociare i flussi

Ghostbusters 3D – Mai incrociare i flussi

Ghostbusters non è solo un film. Per tantissimi fan che hanno seguito dal 1984 le vicende dei quattro acchiappafantasmi è IL FILM.

Ho atteso molto prima di questo articolo, perché scontrarsi contro un reboot dei Ghostbusters è come entrare in un campo minato. La critica l’ha bocciato ancora prima di vederlo, ma molti fan lo hanno osannato appena visto.

C’è da dire che l’idea del regista Paul Feig non era quella di cancellare dalla memoria i vecchi Ghostbusters, ma di reinventarli sotto un’altra veste. Le donne scelte per il film sono tra le più talentuose comiche degli Usa: Melissa McCarthy, Leslie Jones, Kristen Wiig e Kate McKinnon.

Il regista ha reso omaggio ai Ghostbusters originali con cameo e citazioni.

The Ghostbusters Abby (Melissa McCarthy), Holtzmann (Kate McKinnon), Erin (Kristen Wiig) and Patty (Leslie Jones) in Columbia Pictures' GHOSTBUSTERS.
The Ghostbusters Abby (Melissa McCarthy), Holtzmann (Kate McKinnon), Erin (Kristen Wiig) and Patty (Leslie Jones) in Columbia Pictures’ GHOSTBUSTERS.

GHOSTBUSTERS & GHOSTBUSTERS

COLUMBIA UNIVERSITY

Nel film del 1984 i Ghosbusters si sono formati dopo l’espulsione di Venkman, Stantz e Spengler dalla Columbia University. Nella versione attuale Gilbert (Kristen Wiig) – che lavora alla Columbia -, Yates (Melissa McCarthy) e Holtzmann (Kate McKinnon) fanno la stessa cosa dopo essere state licenziate dal loro lavoro di ricerca

Ghostbusters

IL LOGO

Indubbiamente è lo stesso. Nel reboot però ha una piccola storia dietro la sua creazione. E anche un piccolo futuro da fantasma cattivo.

ghostbusters_670n

I FANTASMI CRIMINALI

In Ghostbusters 2 apparivano due fratelli-fantasmi incatenati alla loro sedia elettrica. In Ghostbusters reboot in metropolitana appare un fantasma che ha il pigiama a strisce da vecchio prigioniero, pronto per l’ esecuzione.

LA CASERMA

Sebbene nel nuovo reboot la caserma dei pompieri come quartier generale è una chimera in quanto costa troppo (almeno all’inizio), sicuramente è uno dei migliori omaggi fatti ai film precedenti. La caserma è come la BatCaverna, un posto ben riconoscibile per i Ghostbusters. Le nuove acchiappafantasmi non potevano fare a meno di sceglierlo.

ghostbusters firehouse

CAMEO di HAROLD RAMIS

Nonostante la sua morte avvenuta nel 2014, Harold Ramis è presente nel reboot non solo grazie all’intervento di suo figlio e sua moglie come comparse, ma come busto di bronzo alla Columbia University in cui Gilbert lavora.

HaroldRamisStatue

RUOLO DI BILL MURRAY

Più che cameo il suo è un vero e proprio ruolo. Interpreta Martin Heisse, un conoscitore esperto di fantasmi, molto scettico e smascheratore. Dopo aver dato il suo No alla veridicità del fantasma, fa un intervento personale al quartiere generale delle quattro Ghostbusters per osserverare l’ectoplasma che loro dicono di aver catturato.

billmurrayghostbusters-146968-640x320

CAMEO di JANINE / ANNIE POTTS

Anche la segretaria del vecchio gruppo fa la sua comparsa nel reboot, come segretaria dell’hotel che ripete la sua celebre frase “Wadda ya want?”, ripresa tra l’altro da Chris Hemsworth, receptionist della nuova squadra.

1058324e6c47600947bd0855dfa2b9fd2359b0d6facc1d3be1f397a7dfd9a48f

CAMEO di DAN AYKROYD

Guida un taxi e mentre Gilbert (Kristen Wiig) lo ferma, lui risponde “I don’t work after ten, I don’t drive out to Chinatown and I ain’t afraid of no ghost”, che rimanda alla colonna sonora che ha come leitmotive “I ain’t afraid of no ghost”.

Dan-Aykroyd-Ghostbusters-2016-Taxi-Cab-Driver-Cameo

CAMEO di ERNIE HUDSON

Zio di Patty (Leslie Jones) presta alla ragazza l’auto di lavoro. Lui trasporta i morti al cimitero. Quella “macchina da morto” diventa la nuova Ecto-mobile

September 19, 2015:  The cast of "Ghostbusters," including Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon, Leslie Jones and Ernie Hudson, film scenes in Tribeca area of New York City.   Credit: AR Photo/Splash News Pictured: Ernie Hudson, Leslie Jones Ref: SPL1131520  190915   Picture by: AR Photo/Splash News Splash News and Pictures Los Angeles:310-821-2666 New York:	212-619-2666 London:	870-934-2666 photodesk@splashnews.com
September 19, 2015: The cast of “Ghostbusters,” including Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon, Leslie Jones and Ernie Hudson, film scenes in Tribeca area of New York City.

CAMEO di SIGOURNEY WEAVER

Appare come la mentore di Holtzmann (Kate McKinnon).

SigourneyGhostbusters

SLIMER e L’OMINO MARSHMALLOW

Non possono mancare il fantasma più amato di tutti, Slimer, e il ritorno, anche se per un attimo, dell’omino della pubblicità dei Marshmallow.

Slimer in Columbia Pictures' GHOSTBUSTERS.
Slimer in Columbia Pictures’ GHOSTBUSTERS.

GHOSTBUSTERS – IL FILM

Detto questo, se mettiamo per un attimo da parte il fatto che sia un reboot, devo dire che il film non è male. Ci sono alti e bassi, battute che fanno ridere, altre meno, fantasmi ben congegnati.

La star sicuramente è Kate McKinnon, l’attrice che più di tutte ha dato lustro al film, una vera Ghostbuster. Sarebbe potuta essere inserita perfettamente persino negli originali. Ha carattere, ha ritmo, ha presenza scenica. Per quanto riguarda le altre tre acchiappafantasmi Leslie Jones si mostra con sprazzi divertenti, sicuramente un personaggio tipico da black New Yorker. Le due vere protagoniste, invece, Melissa McCarthy e Kristen Wiig non differiscono molto l’una dall’altra, sembrano alternarsi nelle emozioni di uno stesso personaggio. Forse caratterizzare di più loro due avrebbe dato al film maggior compattezza.

Il personaggio di Kevin Beckman (Chris Hemsworth), chiaro paragone al cliché della  segretaria bionda e stupida, è esageratamente senza cervello. Troppo. Non era il genere di film adatto. Ghostbusters sta sulle righe ma vuole tenere un fondo di realismo. Kevin sembra un personaggio per film demenziali dove tutti recitano in maniera irrealistica. Per questo film, sarebbe stato il caso ammorbidirlo.

Poi forse la falla più grossa è il cattivo. Non è credibile, non si ha mai paura di lui e non si pensa neanche per un secondo che possa vincere.

Ghostbusters Abby (Melissa McCarthy), Erin (Kristen Wiig), Holtzmann (Kate McKinnon) and Patty (Leslie Jones) surrounded by ghosts in Times Squares in New York in Columbia Pictures' GHOSTBUSTERS.
Ghostbusters Abby (Melissa McCarthy), Erin (Kristen Wiig), Holtzmann (Kate McKinnon) and Patty (Leslie Jones) surrounded by ghosts in Times Squares in New York in Columbia Pictures’ GHOSTBUSTERS.

GHOSTBUSTERS – CONCLUSIONI

Il film è sufficiente ma non possiamo dimenticare che sia un reboot. I fan lo hanno castigato prima ancora di vederlo, perché trasformare un cult in qualcosa di totalmente diverso è un colpo al cuore per chi ama gli acchiappafantasmi. Sarebbe stato tutto più semplice se i vecchi Ghostbusters fossero rimasti nei loro ruoli, magari avessero istruito nuovi allievi come loro successori, magari le ragazze sarebbero potute essere delle loro fan ed emulare le loro idee per poi essere riconosciute da parte dei loro beniamini e creare un’altra squadra. Un terzo capitolo piuttosto che un reboot. Forse sarebbe stato meno destabilizzante.

So che uno dei lati negativi per i fan è stato l’aver trasformato i quattro acchippafantasmi in donne, ma con un passaggio di testimone, la conversione sarebbe forse stata più gentile.

Ghostbusters 2016 ha il merito di aver ridato luce ai film originali, incuriosendo le nuove generazioni che ne avevano solo sentito parlare e portandole a guardare quelli che sono “i miti anni 80”. Purtroppo però si scontra con chi ha amato l’originale. Facendo il reboot dei Ghosbusters si è toccato il mostro sacro.

Dalla mia devo dire che spero non faranno mai né un reboot né un sequel di Ritorno al Futuro.

Ghosts in Columbia Pictures' GHOSTBUSTERS.
Ghosts in Columbia Pictures’ GHOSTBUSTERS.

GHOSTBUSTERS – DATI TECNICI

GB_140x200_LK2Voto: 6,5

TITOLO: Ghostbusters 3D

USCITA: 28 luglio 2016

DISTRIBUZIONE: Warner Bros

PAESE e ANNO: USA 2016

DURATA: 108 minuti

GENERE: Fantascienza

REGIA: Paul Feig

CON Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon, Leslie Jones, Charles Dance, Michael K. Williams, Chris Hemsworth, Andy Garcia, Matt Walsh, Pat Kiernan, Dan Aykroyd, Bill Murray, Ernie Hudson, Annie Potts, Elizabeth Perkins, Michael Kenneth Williams

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook