10 attori e attrici che credi vivi… ma che non lo sono!

10 attori e attrici che credi vivi… ma che non lo sono!

Per la rubrica “10 cose che” oggi Vi elencheremo i 10 interpreti internazionali che credi siano ancora vivi, grazie alle loro continue apparizioni in camei, o ruoli attoriali di spessore, per cui continuano ad essere presenti nel grande e nel piccolo schermo.

Partendo dalla “posizione” numero dieci, troviamo Zelda Rubinstein: l’attrice famosa per il ruolo di Poltergeist è scomparsa nel 2010 all’età di 76 anni.

Alla numero npve invece c’è l’attrice Michelle Thomas: famosa per il suo ruolo nella sit-com USA Otto sotto un tetto e I Robinson è venuta a mancare a soli 30 anni per un cancro allo stomaco nel 1998.

Ottavo “posto” per David Graf interprete, tra gli altri, dell’Agente di Polizia Tackleberry nella serie di film Scuola di Polizia. Causa della morte? È stato stroncato a 51 anni da un arresto cardiaco mentre partecipava a una gara di “birra e bistecche” il 7 aprile del 2001.

Numero sette: Pat Morita. L’attore, noto soprattutto per i suoi ruoli in Karate Kid e Happy Days, Pat Morita (Noriyuki Morita) è morto nel 2005 per insufficienza renale.

Alla sesta posizione di questa classifica… particolare, vediamo l’attrice Brittany Murphy legata, nell’immaginario collettivo, al suo ruolo attoriale per eccellenza, quello di Elisabeth Burrows interpretato nell’indimenticabile Don’t Say A Word al fianco di Sean Bean e Michael Douglas. Film del 2001, ma la bella Brittany ci ha invece lasciato nel 2009, quando è stata trovata morta nella sua abitazione a soli 32 anni. A causare il decesso è stata una muffa particolarmente tossica presente nell’appartamento…

Quinto, l’indimenticabile John Ritter: famoso per il suo ruolo da protagonista nella sit-com Tre cuori in affitto, John è morto a 54 anni dopo una dissecazione aortica.

Quarto “posto” per Michael Clarke Duncan. L’indimenticabile attore afroamericano, conosciuto soprattutto per la sua interpretazione magistrale ne Il Miglio Verde, è morto nel 2012 dopo un infarto.

Sul “podio” de i dieci interpreti che credi ancora vivi ma che invece non lo sono troviamo, in ordine:

Terza “pozisione”: Bernie Mac: attore di film come Ocean’s Eleven, Babbo Bastardo, Transformers e Charlie’s Angels, è morto a 51 anni a causa di una polmonite.

Al secondo “posto” vediamo, ahimè, il grandissimo Raúl Juliá: il Gomez de La famiglia Addams, è morto a 54 anni in seguito a un ictus.

Siamo dunque arrivati a scoprire la prima “posizione” della classifica dei Dieci interpreti che credi ancora vivi ma che invece non lo sono…

Jeff Conaway,il Kenickie di Grease, è morto nel 2011 dopo una presunta overdose.

Questi erano i dieci attori e attrici che credevi ancora vivi ma che in realtà, purtroppo, non sono più con noi.

Grazie e… alla prossima classifica!

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook