Oblivion, Stasera alle 21.10 su Italia 1

Oblivion, Stasera alle 21.10 su Italia 1

CI troviamo nell’anno 2077, la Terra è stata martoriata da una guerra nucleare contro gli alieni e gli umani sopravvissuti si sono trasferiti su Titano. Jack Harper è stato incaricato, insieme a Victoria Olsen, di proteggere le idro-trivelle, in grado di risucchiare l’acqua dagli oceani per creare nuova energia da utilizzare per far partire il Tet, un’enorme astronave a forma di tetraedro in orbita attorno al pianeta. I due prendono ordini da Sally, una donna che risiede nel Tet: il loro compito secondario, infatti, è quello di fare la manutenzione ai droni, robot-guerrieri in grado di individuare ed uccidere gli Scavengers, alieni rimasti sul pianeta dopo la fine della guerra, e che vogliono distruggere le idro-trivelle. Quando l’energia accumulata sarà sufficiente, Jack e Victoria potranno recarsi sul Tet e partire alla volta di Titano.

Film uscito nelle sale nel 2013, Oblivion è un concentrato hi-tech di emozioni: difficile inserirlo in un genere vero e proprio, perché porta al suo interno elementi d’azione, thriller, drammatici ed evidentemente fantascientifici, senza dimenticare un plot-twist sensazionale.

L’unica cosa certa è che sarà impossibile per qualsiasi spettatore non rimanerne affascinato: le ambientazioni sono mozzafiato, soprattutto se si pensa che per la maggior parte sono luoghi realmente esistenti. Fu lo stesso regista, Joseph Kosinski (Tron: Legacy, 2010), a spiegare che il suo intento fu quello di combinare le immagini generate al computer con scene paesaggistiche reali, sfruttando le moderne tecnologie che permettono di dare al risultato un aspetto unico e realistico.

Altra menzione d’onore va alla scenografia: la bubbleship, il futuristico velivolo guidato dal protagonista, così come i droni e la casa sospesa a 2000 metri d’altezza sono oggetti di design meravigliosi, progettati e realizzati con grande maestria.

Insomma, uno dei film di fantascienza più affascinanti degli ultimi anni, che chi ha avuto la fortuna di vedere sul grande schermo difficilmente avrà dimenticato. Per tutti gli altri, non disperatevi: è in onda questa sera su Italia 1, ore 21:10.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook