Biennale di Venezia: torna la Sala Web, una platea con 800 posti

Biennale di Venezia: torna la Sala Web, una platea con 800 posti
Isabella Ferrari - La vita oscena

Isabella Ferrari - La vita oscena
Isabella Ferrari – La vita oscena

Sono 11  lungometraggi in prima mondiale, di cui 8 della sezione Orizzonti (dedicata alle nuove tendenze del cinema mondiale) e 3 di Biennale College – Cinema (il laboratorio di alta formazione per lo sviluppo e la produzione di film a micro-budget) a formare il ricco programma della Sala Web, che per il terzo anno permette la visione in streaming in tutto il mondo di alcuni titoli della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

I titoli disponibili online comprendono il film d’apertura di Orizzonti, The President del maestro iraniano Mohsen Makhmalbaf, tre film italiani (La vita oscena di Renato De Maria, Io sto con la sposa di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry per Orizzonti e Short Skin di Duccio Chiarini per Biennale College – Cinema) e altre 7 innovative opere da tutto il mondo (Argentina, Azerbaijan, Croazia, Georgia, Gran Bretagna, India, Usa).

I film saranno visibili in streaming in Italia e in tutto il mondo per 5 giorni a partire dalla data delle loro proiezioni ufficiali alla 71. Mostra (27 agosto – 6 settembre 2014), diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale presieduta da Paolo Baratta.

La Sala Web ha una platea con una capienza massima per ogni visione di 800 posti. Le proiezioni, per conto della Mostra di Venezia, saranno collocate per il territorio internazionale sul sito protetto operato da Festival Scope (boxoffice.festivalscope.com), mentre per quello geolocalizzato al territorio italiano su MYmovies.it (www.mymovies.it/live).

Sarà possibile acquistare il biglietto digitale (4€) a partire da lunedì 18 agosto sul sito web della Biennale www.labiennale.org. Si potrà accedere alla proiezione del film prescelto (in versione originale, con sottotitoli in inglese se il film non è in inglese) dopo aver effettuato una registrazione sul sito web boxoffice.festivalscope.com e pagato il biglietto che consentirà una visione non ripetibile.
Inoltre sarà possibile accedere ai film della Sala Web della Mostra con i sottotitoli in italiano attivando un profilo UNLIMITED su MYMOVIESLIVE (www.mymovies.it/live), la piattaforma streaming di mymovies.it, nelle fasce di prezzo di 6€, 9.90€ o 35€.
Ciascun titolo (in versione originale con sottotitoli in inglese, o in italiano per la sola versione geolocalizzata in Italia) sarà disponibile per la visione in streaming nell’arco di 5 giorni a partire dalle ore 21 (ora italiana) del giorno della presentazione ufficiale del film al Lido.

Acquista il biglietto digitale dal 18 agosto su www.labiennale.org

Redazione Spettacolo
18 agosto 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook