Max: romanzo di un Angelo, un film di Anna Maria Gentile

Max: romanzo di un Angelo, un film di  Anna Maria Gentile

Vincenzo Di MartinoIn questi giorni tra le le strade del barocco leccese, vi è la presenza di un bellissimo Angelo. Si tratta di  MAX, l’ultimo angelo caduto che regna tra sogno e realtà, tra il bene ed il  male. Un film che la regista salentina Anna Maria Gentile, sta girando nella sua terra e che vede come  protagonista nel ruolo di Max l’attore romano Vincenzo Di Martino, di origini siciliane.
Il film narra una storia fantastica e ricca di situazioni coinvolgenti,  che farà sicuramente sognare il pubblico data la spettacolarità delle situazioni.
Max è un boss, un angelo, un diavolo, un sogno; tante definizioni per descrivere un lavoro artistico  cinematografico ben curato.
Tra gli altri attori che completano lo straordinario cast, oltre a Vincenzo Di Martino, troviamo,  Davide (Mario Spagnolo) figura di rilievo e in contrasto con Max, la bella Lucia giovane cameriera affascinata dallo sconosciuto senza nome( Lucia è interpretata da Chiara Panico) e poi a seguire Marco (Massimo Montinaro) Luisa (Sabrina Moschettini) Paolo (Antonio Bruno).
Le qualità artistiche di Vincenzo Di Martino, che interpreta il ruolo  complicatissimo di Max, unite  alle doti e alle qualità recitative di tutto il cast accreditato, che si è già trovato o si sta trovando sui set in esterni, faranno di MAX, un film che il pubblico sicuramente non dimenticherà facilmente.

Sebastiano Di Mauro
28  luglio 2013

Foto di A. Niccoli
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook