Il senatore Ugo da Como acquistò la fortezza di Lonato nel Bresciano nel 1906 a un’asta pubblica, trasformando l’adiacente Casa dei Podestà veneti in sua residenza estiva, ora sede della Fondazione Ugo da Como che, dopo aver catalogato le ricche collezioni dell’avvocato, ne ha lodevolmente fatto una delle case-museo più ricche d’Italia. www.fondazioneugodacomo.it – Foto di Cinzia Albertoni

Il senatore Ugo da Como acquistò la fortezza di Lonato nel Bresciano nel 1906 a un’asta pubblica, trasformando l’adiacente Casa dei Podestà veneti in sua residenza estiva, ora sede della Fondazione Ugo da Como che, dopo aver catalogato le ricche collezioni dell’avvocato, ne ha lodevolmente fatto una delle case-museo più ricche d’Italia. www.fondazioneugodacomo.it – Foto di Cinzia Albertoni
Filed in:
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook