Con i suoi 11.300 mq e poco più di 2 milioni di abitanti,  la repubblica del  Gambia è il più piccolo stato  dell’Africa continentale. E’ tutto circondato dal Senegal tranne per gli 80 km che si affacciano sull’Oceano Atlantico. Il 90% della popolazione è di religione musulmana.  La  capitale Banjul si trova  sull’Isola di St. Mary, nel punto in cui il fiume Gambia sfocia nell’oceano. Essendo stato fino al 1965, una colonia inglese,  fu per anni  frequentato  da turisti Svedesi, Inglesi e Olandesi. L’economia si basa sull’agricoltura,  sulla coltivazione ed esportazione di arachidi e sulla pesca. Villaggio peschereccio di Tanji (Gambia).  Foto di Kaddy Jobarteh
- 2 Agosto 2021

di Redazione

Condividi: