Marcuse

L’uomo moderno di Marcuse: servo magistrale nella “società opulenta”

Era il 1964 quando Herbert Marcuse pubblica L’uomo a una dimensione, racchiudendovi l’essenza di un’epoca che trasformandosi cancellava i tratti salienti del pensiero critico. Un’epoca che deformava l’eros dell’uomo e la sua capacità di immaginare una civiltà alternativa rispetto a quella assoggettata alla ferrea industrializzazione e di sovvertire i tempi alienanti della produzione. Marcuse parte […]

Adorno

Adorno: l’inganno dell’Illuminismo nel mito del progresso

Con l’“autodistruzione dell’illuminismo” Adorno denuncia non solo la crisi del pensiero critico e individuale, ma si spinge oltre, arrivando a dimostrare come un sistema razionale possa farsi autarchico, ripiegandosi su se stesso fino all’autodistruzione. Adorno arriva a parlare di industria culturale. Qui il pensiero stesso finisce per ridursi a merce. È in questa prospettiva che […]

potere e filosofia

Il potere dell’opposizione nella filosofia: frammenti di un rapporto illuminato

È dallo scontro creativo dell’Io che si auto-pone rispetto al resto – desideroso che il resto diventi estensione di sé e dunque non più forma estranea e respingente – che si manifesta il potere come decifrazione dell’esistente e azione. Il potere è lo spazio in cui adattamento e creazione si incontrano, rendendo la trasformazione atto. […]

Intervista esclusiva a Peppe Laurato, comico di “Made in Sud”

Fare il comico mi diverte e poi è una bella professione, perchè fa ridere la gente. La pensa così, Peppe Laurato, noto cabarettista napoletano, caposaldo di “Made in Sud,” lo show trasmesso da Rai2. Peppe, come si diventa comici? “Credo che comici si nasce. E’ un dono di Dio, perchè la comicità è difficile insegnarla […]

Una social intervista a #svegliamuseo

Francesca De Gottardo è la giovane creatrice di #svegliamuseo, il progetto che ha l’obiettivo di portare i musei italiani a sfruttare il potere del web per creare un effetto rete. Da buona professionista della comunicazione digitale, Francesca si è prestata a condurre un’inconsueta intervista via Whatsapp, rispondendo alle domande attraverso audio e messaggi. Il risultato? […]

Paolo Cutini il professore più tecnologico d’Italia. Quando insegnare è una passione

Premiato nel 2015 come “docente dell’anno” nella VI edizione dell’iniziativa ANP per l’Innovazione, organizzata da ANP (Associazione Nazionale Presidi) e Microsoft, Paolo Cutini è risultato il professore più tecnologico del nostro Paese. Il premio vinto gli ha permesso di svolgere uno stage a Londra presso tre istituti scolastici di eccellenza, all’avanguardia per l’utilizzo delle nuove […]

Intervista a Luka Zotti: Chillout Experience 2 alla ricerca di un “equilibrio interiore”

È uscito il 7 aprile l’ultimo album di Luka Zotti, artista che si presenta sulla scena musicale in una fusion tra chillout, elettronica e lounge. Il nuovo Chillout Experience è il volume 2 di un progetto che ruota intorno alla Tree Pad Guitar, strumento inventato dallo stesso Luka: una chitarra con incorpora tastiera, percussioni e […]

ESCLUSIVO | Giorgio Santoriello: “Tempa Rossa? Una storia che nasce da molto lontano”. Ed ora, al referendum!

Di fronte agli scandali recenti, “era ora” è  il commento del giovane attivista lucano, che ormai da anni denuncia il cortocircuito tra lobbies, criminalità e politica nella Regione. “Ho chiesto ai giudici di essere ascoltato e presto porterò il malaffare lucano davanti alla corte europea”. Dai Borbone alla Total, secoli di speculazioni e saccheggi all’«umile […]

La storia, la vita e la verità: John Stuart Mill

In un celebre passo del ‘De Oratore’ Marco Tullio Cicerone attribuiva alla storia il titolo di maestra di vita (magistra vitae), di testimone dei tempi (vero testis temporum), di luce della verità (lux veritatis), di messaggera della verità e di vita della memoria (nuntia vetustatis e vita memoriae). Credo che Cicerone avesse ragione: non si […]