“Oblivion Show 2.0: il Sussidiario”, un irresistibile compendio di musica e comicità

In scena  dal 4 al 24 aprile al Teatro Manzoni di Milano gli “Oblivion Show 2.0: il Sussidiario”, che  resi celebri dalla rete, da quattro stagioni attraversano l’Italia in lungo e in largo con il loro originalissimo modo di fare teatro, grazie anche alla divertita ma rigorosa regia di Gioele Dix.
Un affiatato gruppo di artisti (Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli), cantanti, attori, cabarettisti, portano in scena uno spettacolo che è un irresistibile compendio di musica e comicità che sa essere contemporaneamente commedia musicale e rivista, ma anche parodia e cabaret, con esilaranti gag dall’atmosfera surreale, ma anche imponenti esibizioni musicali e canore e  movimentate parodie dei toni sarcastici.
“Oblivion Show 2.0 – il sussidiario”, una coproduzione tra Malguion e Il Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, non è semplicemente la versione “aggiornata” del precedente fortunatissimo show, ma una vera e propria evoluzione dello stile che riesce a mescolare Lady Gaga con J.S. Bach e Tiziano Ferro con William Shakespeare.

Le visualizzazioni de “I promessi sposi in dieci minuti”, il video messo online su YouTube dal gruppo nel 2009  ha raggiunto ad oggi  più di 2 milioni e settecentomila i contatti te. Ma un ottimo successo riscuotono anche “Shakespeare in 6 minuti”, “Dante” e “Pinocchio”.
Dal web al teatro il passo è breve e così  Gli Oblivion strizzano l’occhio al cabaret, ma anche al café chantant, praticando una satira di costume, ma non solo.
Gli Oblivion, nel loro spettacolo, utilizzano almeno un secolo di materiale musicale italiano servendosi delle canzoni come di un alfabeto privato, per montare, intrecciare, deformare, riciclare in modo da costruire uno scintillante palinsesto canoro, al tempo stesso omaggio ai grandi e sberleffo ai meno grandi, in cui si raggiunge un miracoloso equilibrio tra citazione e creatività, tra umorismo e commozione.

Sebastiano Di Mauro
1 aprile 2013

TEATRO MANZONI
Via Manzoni 42  Milano

dal 4 al 24 aprile 2013
da martedì a sabato ore 20.45 – domenica ore 15.30
Numero verde: 800 914350
info: Tel. 02.763.69.01 – Fax 02.760.054.71

E-mail [email protected]
www.teatromanzoni.it
Biglietti: poltronissima € 30.00 – poltrona € 20.00
previste riduzioni per gruppi, under 26, over 60, possessori Manzoni Card

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook