Il family Show Biancaneve lascia Milano e prosegue il suo tour. Oggi l’ultima replica

Si conclude con l’ultima replica di domenica ore 15.30 la parentesi milanese del fantasioso “Biancaneve il Musical“, che dal 28 febbraio sta raccogliendo consensi di pubblico sul prestigioso palco del Teatro della Luna di Milano/Assago, presentato da “Happy Live Creations” con lo slogan “…emozionarsi è naturale…”.
Dopo averlo visto non si può fare a meno di dire che è veramente spontaneo emozionarsi, anzi non se ne può fare a meno con questa classica favola in chiave moderna, la cui protagonista é la “candida” e  straordinaria di Martha Rossi, che ne fa un’interpretazione insuperabile, incantando il pubblico con la sua dolcezza e la sua voce.
Ieri sera, il teatro era gremito di famiglie che, sembravano essere tornati piccoli insieme ai loro bambini mentre applaudivano l’ottimo cast del family show, interamente italiano, uscito dalla penna di Enrico Botta, che ne cura anche la regia, ed Annalisa Benedetti, che invece ha inoltre ideato scene e costumi, contribuendo non poco a creare delle magiche sensazioni.

Questo musical si ispira al capolavoro dei fratelli Grimm, conosciuto in tutto il mondo, ma col nome di “Biancaneve e i sette nani”, in questa versione è stato rivisitato ed è indubbiamente diverso da altre elaborazioni.
Ottima l’interpretazione recitativa, ma ancor più la voce, maestrevolmente modulata, di Simone Sibillano, che conferma le sue doti canore, peraltro già apprezzate. Altrettanto bravo Gianluca Roncari, nel ruolo del bel principe, che ha stuzzicato la fantasia delle bambine, ma anche delle signore con la sua prestanza fisica.
Susanna Pellegrini con il suo personaggio della cattiva regina ha dato una sua particolare lettura in chiave ironica alla sua interpretazione, dando prova concreta di possedere una voce dal timbro lirico.
Ma anche tutto il resto del cast ha dato valore all’opera sia con Marco Schiaroli, che fa parte dell’Ensamble, che le quattro figure delle dee della natura: Aria – Annalisa D’Ambrosio, Acqua – Serena Olmi, Terra – Giulia Fabbri, Fuoco – Valeria Camici.
Straordinaria anche la simpatia dei sette nani, nonostante i loro nomi siano stati tutti stravolti  rinominati con nomi fantasiosi in chiave “naturalistica”, che diventano: Pignolo – Edoardo Scalzini, Ortica – Beatrice Mondin, Polline – Alessandra Devilla, Porcino – Stella Decollo, Mieloso – Mikela Rebua, Selvatica – Veronica Appeddu e Castagna – Giorgia Arena.
“Biancaneve il Musical” dopo Milano proseguirà il suo tour in giro  lungo lo stivale, alle auali sono state aggiunte quattro nuove date in Sardegna (Sassari Nuoro e Cagliari), dal 4 al 7 aprile 2013, ma prima saranno a Bari, Bergano e Genova, mentre dopo toccherà Verona Padova per finire con due date a Firenze.
La stagione completa con l’indicazione dei teatri su www.biancaneveilmusical.it e [email protected] biancaneveilmusical.it

 

Sebastiano Di Mauro
3 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook