L’Arlecchino giramondo del Piccolo passa dall’ “Argentina” all’Argentina

Dopo ben 15 rappresentazioni al Teatro Grassi di via Rovello a Milano, Arlecchino, servitore di due padroni del Piccolo sbarca a Roma al Teatro Argentina, dove sarà rappresentato fino al 16 dicembre.

Quella del 4 dicembre nella capitale sarà la recita numero 2.812, con l’infaticabile Ferruccio Soleri, vincitore nel 2010 del Guinnes World Record per la “performance di teatro più lunga nello stesso ruolo”, stiamo parlando di ben 52 anni di carriera ininterrotti.

E dopo il Teatro Argentina, lo spettacolo arriva in Argentina per due eccezionali serate a Buenos Aires, al Teatro San Martin, il 20 e 21 dicembre.

Una pièce teatrale dove i numeri possono facilmente tradurre un successo grandioso: due milioni e mezzo di visitatori, 217 città con ben 43 Paesi attraversati; Arlecchino, servitore di due padroni con la regia di Giorgio Strehler è attualmente lo spettacolo italiano che più ha viaggiato nel mondo incantando il pubblico di ogni età.

 

 

Lucia Arezzo
4 dicembre 2012

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook