Al Sistina il ghiaccio scalda l’animo degli spettatori. Dal 17 al 28 Febbraio 2016 “Il Lago dei cigni on ice”

Al Sistina il ghiaccio scalda l’animo degli spettatori. Dal 17 al 28 Febbraio 2016 “Il Lago dei cigni on ice”

Prendete ventiquattro eccellenti pattinatori – fra cui molti ex campioni del mondo – , aggiungete gli incantevoli costumi della famosa designer russa Albina Gabueva, condite con la regia spettacolare di Tony Mercer e marinate il tutto con la musica dei celeberrimi brani di Tchaikovsky: avrete uno spettacolo unico.

Dal 17 febbraio 2016 e fino al 28 febbraio 2016, il teatro Sistina ha affrontato e vinto una sfida non facile: trasformare un palcoscenico in una pista di pattinaggio sul ghiaccio.

La compagnia internazionale “The Imperial Ice Stars” ha dato un’incredibile interpretazione realistica ad uno dei racconti più amati al mondo: “Il lago dei cigni”. Coreografie eleganti e romantiche si alternano a strabilianti acrobazie e piroette mozzafiato, il tutto sullo sfondo di scenografie sontuose e fantasiosi effetti visivi. Uno spettacolo magico in cui la storia romantica fra il principe Sigfried e la bellissima ragazza-cigno Odette si contrappone agli inganni e ai tradimenti di Rothbar, genio del male, che ha lanciato un terribile sortilegio su tutte le fanciulle trasformandole in cigni. Momenti drammatici e tragici si avvicendano a situazioni gioiose e spensierate in un confondersi fra giochi di luci e colori, in un’originale contrapposizione fra cigni bianchi e neri, fra bene e male, fra felicità e dolore. Il tutto ornato dalla stupefacente leggiadria dei pattinatori, sul ghiaccio ma non solo, che alternano passi di danza classica a meravigliose e frenetiche acrobazie.

Effetti speciali entusiasmanti, come voli improvvisi e fuochi che divampano magicamente, sono arricchiti dalla flebile e delicata melodia prodotta dallo scivolare dei pattini sul ghiaccio, energica ma sublime, potente ma elegante. Le lame innalzano un flebile e leggero strato di brina che rende l’atmosfera magica e poetica. Uno spettacolo sensazionale e stupefacente: un’armonia perfetta fra luci, suoni e movimenti.

I campioni di pattinaggio (ma anche di danza) regalano emozioni con situazioni commoventi, spensierate e divertenti che si contrappongono a momenti tristi e malinconici.

Al termine dello spettacolo strappano un “caloroso” applauso al pubblico “infuocato” e “infiammato” dalla loro bravura e grazia. Una compagnia che “incendia” l’animo dello spettatore su un palcoscenico “glaciale”.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook