Teatro nuovo di Milano: Teresa Mannino con “Sono nata il 23” 

Teatro nuovo di Milano: Teresa Mannino con “Sono nata il 23” 

download

MILANO- “Ho voglia di raccontarmi, voglio raccontare al mio pubblico la mia vita, com’ero, come sono cresciuta e com’è cambiato il mondo intorno a me”, così Teresa Mannino riassume brevemente il tema su cui si baseranno i suoi spettacoli. Con l’estrema simpatia che la contraddistingue, prima ancora di iniziare a raccontarsi, interloquisce con il pubblico per capirne il “livello culturale” e, più che altro, per non rendere lo spettacolo un lungo e noioso monologo. Dalle affermazioni del pubblico si ricollega alla sua infanzia alquanto curiosa: nata e vissuta a Palermo da un padre medico e da una madre siciliana doc, è l’ultima di tre figli e, pertanto, facendo sorridere il pubblico, dice “quando dovevo lavarmi nella vasca da bagno, siccome i miei fratelli si erano lavati per primi, io mi facevo i fanghi”. Con grande sarcasmo, la comica parla delle vicissitudini che hanno caratterizzato non solo la sua infanzia trascorsa con le ginocchia sbucciate, ma anche gli anni post laurea: racconta gli episodi del suo primo lavoro da segretaria, ovviamente sbadata, quando dimenticava di avvisare al suo capo di una riunione o di un appuntamento..

Simpatica, coinvolgente ed accogliente, Teresa Mannino intratterrà il pubblico dal 3 al 15 marzo presso il Teatro Nuovo di Milano alle ore 20,45 in tutte le date, e alle ore 15,30 il 10 marzo.

Mirko Olivieri 

4 marzo 2015

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook