Francesco Montanari e Giorgio Colangeli al Teatro della Cometa con “Il più bel secolo della mia vita”

Francesco Montanari e Giorgio Colangeli al Teatro della Cometa con “Il più bel secolo della mia vita”

50locandinaDal 10 al 29 Marzo al Teatro della Cometa si alza il sipario su “Il più bel secolo della mia vita”, commedia brillante per la regia di Alessandro Bardani e Luigi di Capua. Comicità dissacrante e ironia di pungente intelligenza. Una risata che nasce nello spettatore dalla constatazione della veridicità del quotidiano, dal commento satirico che ribalta la realtà del vissuto attraverso la lente d’ingrandimento irriverente e iconoclastica dello spirito popolare, sincero e schietto, ma non banale. Fulcro narrativo della pièce teatrale il sistema legislativo italiano che sancisce l’impossibilità per i figli non riconosciuti di poter arrivare alla conoscenza dell’identità dei propri genitori naturali prima del centesimo anno di età. Sullo sfondo di questo iter normativo, la legge 184, avviene l’incontro tra il trentaquattrenne Giovanni e il quasi centenario Gustavo. I due, separati dalla distanza anagrafica, sono accumunati dall’essere entrambi “N.N”, cioè figli non riconosciuti dalla propria famiglia d’origine. La differenza di età fra i due assume dunque un’ulteriore sfaccettatura legata alla legge 184, in quanto Gustavo grazie alla sua ormai secolare esistenza è prossimo a poter conoscere le proprie radici, mentre Giovanni è ancora in attesa di poter ricostruire il suo passato. Interpreti d’eccezione Francesco Montanari, attore di primo piano del panorama italiano e conosciuto al grande pubblico per il suo ruolo nella apprezzata e fortunata serie “Romanzo Criminale”, e Giorgio Colangeli, vincitore del nastro d’argento con il film “La cena” di Ettore Scola e del David di Donatello nel 2007. La scrittura dello spettacolo, nonché la regia, è invece un lavoro a quattro mani opera di Alessandro Bardani, autore pluripremiato di numerosi cortometraggi, e Luigi di Capua, sceneggiatore e attore dell’apprezzata The Pills, serie divenuta in poco tempo un modello di successo nell’intrattenimento comico sul web e non solo.


Damiano Rossi

2 marzo 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook