ShakEspeareSonnETs: il teatro Oscar onora la poesia di Shakespeare

ShakEspeareSonnETs: il teatro Oscar onora la poesia di Shakespeare

ShakEspeareSonnETs un teatro pieno di poesiaSono passati 450 anni dalla nascita di William Shakespeare, ma lʹuniversalità della sua poesia la rende interessante ancora oggi. Per festeggiare questo anniversario, Alessandro Pazzi, attore e regista allo stesso tempo, ci propone “ShakEspeareSonnETs”: una rappresentazione teatrale che si svolgerà dal 29 al 31 ottobre al Teatro Oscar di Milano.

Sono stati scelti 30 dei 154 sonetti originariamente scritti dal prolifico autore, tuttavia Pazzi ci tiene a sottolineare che nessuna trama è stata ad essi attribuita, per conservare invece quel loro carattere intimo e misterioso. Non si tratterà di una semplice recitazione di versi: lʹarpa di Alessandra De Stefano immergerà gli spettatori in unʹatmosfera coinvolgente e toccante. Inoltre, lʹinsegnante di inglese Massimiliano Zavatta leggerà alcuni sonetti in lingua originale, per far risuonare in platea il tipico ritmo cadenzato dei versi giambici.

I sonetti parlano soprattutto dʹamore, tema intramontabile e sempre molto attuale, però la sua trattazione non risulta affatto scontata. Infatti, alle poesie dedicate al “fair youth”, si affiancano quelle in cui emerge la figura della “dark lady”. Mentre il primo rappresenta lʹamore platonico, ispirato da una bellezza del tutto positiva, la seconda invece è fonte di un sentimento cupo e attraente, doloroso e affascinante al contempo.

Lʹintento è quindi creare una rappresentazione autentica e rispettosa dei testi originali, come dice lo stesso Alessandro Pazzi: «Si è cercato di sottolineare questa intimità, questa confessione d’amore che Shakespeare fa, con la voce di un attore che da solo tenta di far risuonare le parole del grande autore, dandogli il loro giusto peso». Sicuramente interpretare versi secenteschi scritti da un autore così celebre non è unʹimpresa semplice, ma la forza poetica delle parole e il suono antico dellʹarpa toccheranno senza dubbio lʹanimo dello spettatore, perché nemmeno lʹuomo del ventunesimo secolo può restarne indifferente.

INFO:

Teatro Oscar, Via Lattanzio 58, Milano

tel: 02 – 36503740 – sito web: www.pacta.org  – e-mail: [email protected]            [email protected]

Orari spettacoli: MART-SAB 21 | DOM ore 17
Orari biglietteria: LUN-SAB 16.00-19.00 e 19.30-21.00 l DOM dalle 15.30 a inizio spettacolo

Costo biglietti: Intero €24 | Ridotto e Convenzioni €18 | Under 25/Over 60 €12 | CRAL e gruppi €10 (min 10 persone) | Gruppi scuola €9 |Prevendita €1,50

Sofia Muschio
25 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook