Il giardino dei ciliegi, Cechov a teatro riscoperto da Sicca

Il giardino dei ciliegi, Cechov a teatro riscoperto da Sicca

Il giardino dei ciliegi MilanoÈ da ieri, fino al prossimo 2 novembre, che va in scena al Teatro Filodrammatici di Milano “Il giardino dei ciliegi” di Anton Cechov, diretto da Benedetto Sicca e prodotto da Teatro Ma/Ludvig con Teatro Filodrammatici. La rappresentazione di Sicca segue la trama del testo di A. Cechov, trasferendo tutti i riferimenti dell’antico dramma alla crisi dei valori della società odierna.

Se il testo di Cechov voleva rispecchiare la decadenza di una classe sociale e la trasformazione della mentalità, lo spettacolo teatrale riproduce accuratamente la crisi dei personaggi quasi inermi di fronte ad un destino crudele e allo scorrere del tempo accentuando la drammaticità con la dolce musica melodrammatica violoncello. E se vi stesse domandando se una rappresentazione di un testo di Cechov potrebbe apparire pesante o noiosa la risposta è No: gli attori dell’Associazione Culturale Teatro Ma, infatti, riproducono la drammaticità degli eventi associandovi una sorta di isterismo che risulta, agli occhi di uno spettatore, quasi divertente, inoltre riescono benissimo a coinvolgere il pubblico attivamente nello spettacolo e lo portano a riflettere su grandi temi attuali come l’Amore, la Felicità e la Vita.

È ancora possibile vivere una vita piena e o anche noi avremo, una volta usciti dal teatro, l’impressione che la nostra vita sia fuggita via senza averla vissuta felice?

L’Associazione Culturale Teatro Ma nasce a Milano dall’unione di alcuni attori diplomati all’Accademia dei Filodrammatici. Ragazzi che, uniti dalla passione per l’arte, dalla formazione comune e dalle soddisfazioni ottenute dal lavoro d’insieme all’interno dell’Accademia, decidono di formare un’associazione per utilizzare a pieno il loro affiatamento e per dar vita a un progetto teatrale indipendente che abbia come scopo la diffusione della cultura anche attraverso la sperimentazione e la ricerca di nuovi linguaggi.

Nel cast: Riccardo Buffonini, Sonia Maria Teresa Burgarello, Sara Drago, Mauro Lamantia, Giancarlo Latina, Luigi Maria Rausa, Beppe Salmetti e Carla Stara.

INFORMAZIONI InfoTel. 02.36727550 www.teatrofilodrammatici.eu

Cristina Alesci

24 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook