Al Teatro San Babila, una variegata Nuova Stagione 2014-2015

Al Teatro San Babila, una variegata Nuova Stagione 2014-2015

San-Babila-sala-vista-dal-palcoscenicoLo scorso 16 maggio il Teatro San Babila di Milano ha presentato la nuova Stagione 2014-2015, annunciando che, oltre alla Stagione di Prosa, grazie ad una collaborazione con il Conservatorio G. Verdi di Milano, nasce anche una Stagione di musica classica e di jazz, per offrire al suo pubblico un prodotto culturale sempre migliore. Nell’occasione è stato altresì presentato il nuovo Logo del Teatro, che mantiene la colonna, ma spostata in posizione centrale, sopra la scritta del nome del Teatro, quasi a guidare il pubblico all’ingresso, per poi scendere fino alla cripta dove è ubicata la sala teatrale .nuovo-Logo-teatro-san-babila

Il primo spettacolo di prosa sarà La vedova scaltra di Carlo Goldoni regia Emanuele Barresi, in scena dal 10 ottobre al 19 ottobre, con Debora Caprioglio e Daniela Morozzi.
La programmazione poi proseguirà con:
dal 24 ottobre al 2 novembre Casina di Marina Thovez da Tito Maccio Plauto regia Marina Thovez, con Marina Thovez e Mario Zucca;
dal 7 novembre al 16 novembre Ti ho sposato per allegria di Natalia Ginzburg regia Piero Maccarinelli, con Chiara Francini ed Emanuele Salce;
dal 21 novembre al 30 novembre Variazioni enigmatiche Compagnia della Rancia – di Eric Emmanuel Schmitt, regia Gabriela Eleonori, con Saverio Marconi e Gian Paolo Valentini;
dal 6 febbraio al 15 febbraio Le fuggitive di Pierre Palmade e Christope Duthuron regia Nicasio Anzelmo, con Valeria Valeri e Milena Kutovic
dal 20 febbraio al 1 marzo Ospiti testo e regia Angelo Longoni, con Cesare Bocci e Eeonora Ivoni;
dal 6 marzo al 15 marzo Alla stessa ora il prossimo anno di Bernard Slade regia Giovanni De Feudis, con Marco Columbro e Gaia De Laurentis;
dal 20 marzo al 29 marzo Ladro di razza di Gianni Clementi regia Marco Mattolini, con Massimo Dapporto e Susanna Marcomeni Blas Roca Rey;
dal 10 aprile al 19 aprile Compagnia Teatro San Babila Dodici uomini arrabbiati di Reginald Rose, regia Marco Vaccari;
dal 24 aprile al 3 maggio Crimini del cuore di Beth Henley regia Marco Mattolini, con Benedicita Boccoli e Caterina Costantini Elisabetta Pozzi.

Inoltre per la Prosa è previsto lo spettacolo Non in Abbonamento:
dal 2 dicembre al 1 febbraio Il Clan delle divorziate di Alil Vardar regia Haziz Vardar.

Invece la programmazione musicale, che si terrà, in collaborazione con il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, prevede 8 concerti contraddistinti ognuno col nome di un colore dell’arcobaleno: bianco, rosso, giallo, blu, violetto, arancione,verde e indaco.

Insomma un’offerta veramente variegata e di buon valore artistico, non vi rimane che attendere l’inizio della stagione per assaggiare questi spettacoli.

Redazione Spettacolo
31 maggio 2014

TEATRO SAN BABILA
Corso Venezia 2/A – 20121 Milano – Tel. 02 798010
Info:
Abbonamento a 10 spettacoli platea e balconata
Abbonamento intero posto fisso euro 200
Abbonamento intero posto libero euro 230
Abbonamento ridotto posto fisso (under 30) euro 160
Abbonamento ridotto posto libero (under 30) euro 180
Biglietti platea e balconata
Biglietto intero euro 27,50 (compresa prevendita)
Biglietto ridotto (under 30) euro 22,00 (compresa prevendita)

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook