Saccarina al Parenti: una commedia edulcorata

Saccarina al Parenti: una commedia edulcorata

Saccarina-teatro-parentiIl Teatro Franco Parenti ospita dal 15 al 24 Aprile “Saccarina”, spettacolo finalista dell’edizione Premio Riccione per il Teatro, di Davide Carnevali, diretto e interpretato da Silvia Giulia Mendola, Fabrizio Martorelli, Alberto Onofrietti.

In una Milano triste, piovosa e poco accogliente due giovani attori si incontrano per discutere sul debutto di una fiction televisiva di cui saranno i protagonisti principali. La prospettiva di un lavoro retribuito, che possa anche valorizzare le proprie qualità, li spingerà a scendere a qualsiasi tipo di compromesso. La lealtà, l’amicizia e la sincerità verranno oscurati dalla menzogna e dall’inganno. In una città falsa, in cui il lusso e il denaro fanno da padrone, anche gli animi più sinceri cederanno alla tentazione, corrompendosi.

Un cane poco fedele, un produttore poco raccomandabile e due attori poco capaci daranno vita ad uno spettacolo da un sapore dolciastro. Sentimenti, azioni e dialoghi edulcorati nasconderanno, sotto l’aspetto a prima vista dolce, le insidie della menzogna. Il sogno del teatro, della realizzazione personale lasceranno spazio al raggiungimento del successo. La tenacia farà posto alla furbizia in una lotta in cui solo il più furbo raggiungerà l’obiettivo.

Lo sfondo urbano di una città che si sviluppa in senso verticale, allontanandosi da un format a misura d’uomo, puntando sulla visibilità, sulla moda, sul design, accoglie bene, esigendolo, un comportamento corrotto e falso. Saccarina è tutto ciò: un testo intimo con un plot semplice, urbano e realista.

Alessandra Pizzilli
16 aprile 2014

INFO:
Teatro Franco Parenti Milano
SACCARINA
Testo di Davide Carnevali, Finalista nell’edizione 2007 del Premio Riccione per il teatro
diretto e interpretato da Silvia Giulia Mendola, Fabrizio Martorelli, Alberto Onofrietti
Prezzo biglietti: Intero € 25 | Over60/ Under25 €12.50 | Convenzioni €17.50
Orario spettacoli: martedì 15 aprile ore 20.30 | mercoledì 16 aprile ore 19.45 | giovedì 17 aprile ore 20.30 | martedì 22 aprile ore 20.30 | mercoledì 23 aprile ore 19.45 | giovedì 24 aprile ore 20.30

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook