Excalibur – La Spada nella Roccia arriva al Teatro della Luna di Milano

Excalibur – La Spada nella Roccia arriva al Teatro della Luna di Milano

Excalibur-teatro-della-lunaDebutterà in prima nazionale il prossimo 5 aprile al Teatro di Luna di Milano il musical ExcaliburLa Spada nella Roccia che porta in scena la storia fantastica di Re Artù tra maghi, streghe e mitologia.

Lo spettacolo promosso da Accademia dello Spettacolo di Torino e prodotto dalla società cooperativa Teatro dei Sogni è scritto e diretto dal regista Mario Restagno e le coreografie sono a cura della giovane Lucia Carnevale.

Il musical è stato già presentato al pubblico con diverse anteprime di rodaggio lo scorso anno e il 22 marzo al Teatro PalaBanco di Brescia e il 30 marzo al Teatro Geox di Padova per arrivare poi al debutto ufficiale del 5 aprile con replica il 6 sempre a Milano.

Excalibur rappresenta un modello di teatro musicale sui generis, condividendo dal musical alcuni aspetti, ma ereditandone altri dalla commedia musicale italiana e importandone altri ancora dal cinema. È uno spettacolo che propone un modello innovativo di scrittura drammaturgica e musicale che si riflette nei contenuti. La saga di Merlino e Artù, infatti, può essere interpretata come favola per i più piccoli, ma conserva temi forti relativi all’esistenza umana che coinvolgono sia i giovani sia gli adulti.

Il cast è composto da alcuni volti noti del musical italiano come gipeto (Titanic – Mamma Mia! – Pinocchio, il Grande Musical) nel ruolo di Merlino, o meglio Myrrid (nome celtico) il potente mago che guiderà Artù interpretato da Jacopo Siccardi, il personaggio di Morgaine è affidato a Floriana Monici (Rizzo in Grease – Cats – A Chorus Line – Sette spose per sette fratelli), Marianna Bonansone sarà Ginevra e Matteo Laudadio sarà Sir Hector, a completare il cast un ensemble di performer composto da: Lucina Scarpolini, Valentina Cesano, Elena Bonino, David Negletto, Rossella Piro, Arianna Ciardo, Nicoletta Pane, Lorenzo Grilli, Taddeo Pellegrini, Gioacchino Inzirillo.

Dopo Milano lo spettacolo arriverà al Teatro Politeama di Bra (CN) l’11 aprile e il 13 aprile al Teatro Creberg di Bergamo.

La Trama
La profezia di Avalon nel 410 d. C. aveva annunciato l’imminente sorgere di un nuovo impero destinato presto ad affermarsi: l’impero dei Britanni. Un prescelto è destinato ad estrarre dalla roccia la spada Excalibur e a riunire in un’unica nazione le tribù divise e in lotta della Britannia. A Myrrid è affidato il compito di riconoscere il prescelto. Dopo la morte di Uther Pendragon, l’uomo che pareva destinato a trovare la spada Excalibur, Myrrid si rifugia a Caldicot ospite di un suo vecchio amico, Sir Hector, fingendo di aver perso la testa. Qui si trova a fare da maestro al giovane Artù e a seguire il nascente sentimento di questo ragazzo per Ginevra, contrastato da Morgaine, la strega che giunge al castello per affrontarlo e scoprire dove si nasconde Excalibur.

Paolo Marco Rimmaudo
31 marzo 2014

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook