Il Piccolo Bellini di Napoli, presenta la sua ricca e variegata stagione 2013/2014

Il Piccolo Bellini di Napoli, presenta la sua ricca e variegata stagione 2013/2014

Uscita di emergenzaPresentata questa mattina, la nuova stagione del  Piccolo Teatro Bellini, esclusivo spazio teatrale, all’interno del nobile teatro napoletano.
Variegato e ricco,  giovani autori ed attori, il cartellone di quest’anno, punta dritto, cosi come in passato, sulla qualità degli spettacoli proposti e sulla conseguente unicità di numerose storie, ambientazioni, messaggi, offerti al pubblico al pubblico.
Si parte, dal 15 Ottobre  con La Corte della FormicaFestival di corti teatrali ideato e diretto da Gianmarco Cesario. “La verità, vi prego, sull’amore”, è questo il tema sul quale si confronteranno i 18 corti teatrali in gara quest’anno a La Corte della Formica.
EPOCHE' 4Ancora una volta, quindi, il teatro breve trova accoglienza in questa rassegna teatrale che, giunta alla sua nona edizione, è diventata oramai un appuntamento fisso di inizio stagione.
A seguire tra gli altri, Uccidete le madri, scritto e diretto da Camilla Cuparo; Epoché di Giovanna Pignieri regia Lella Lepre con Paola Bocchetti, Ivana D’Alisa, Daniela Ioia, Lella Lepre e la partecipazione di Salvatore Esposito; Uscita di emergenza di Manlio Santanellicon Rino Di Martino, Ernesto Mahieux regia Pierpaolo Sepe; Racconti di giugno di e con Pippo Delbono; PetitoBlok – Il baraccone della morte ciarlatana liberamente ispirato alle opere di Antonio Petito e Aleksandr Blok drammaturgia Antonio Calone con Giuseppina Cervizzi, Christian Giroso, Giovanni Vastarella, Valeria Pollice, Emanuele Valenti regia Emanuele Valenti; Passaggio segreto da un’idea di Maura Perrone  con Maura Perrone, Fabiana Fazio, Sofia Campanile, Loredana Carannante, Delio Fusco, Peppe Villa, Marco  Amendola, Attilio Graziano regia Roberta Serretiello; Favola in musica per cornacchie, cani selvatici, maledizioni, tiranni, sepolcri & fanciulle in fiore – La storia di Antigone rilettura di Ali Smith dalla tragedia di Sofocle raccontata da Anita Caprioli e cantata da Didie Caria regia Roberto Tarasco; Diego – Non sarò mai un uomo comune progetto e regia di Aniello Mallardo con Maddalena Stornaiuolo.
Questo e tanto altro, per una stagione teatrale, tanto annunciata, e finalmente ai nastri di partenza.

Paolo Marsico
15 ottobre 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook