Il Teatro San Babila riapre i battenti: diffidate dalle imitazioni. Tante le novità

Il Teatro San Babila riapre i battenti: diffidate dalle imitazioni. Tante le novità

Gennaro-D'Avanzo3Ieri mattina Gennaro D’Avanzo, con il solito fare brioso, contrariamente a chi si aspettava che avrebbe aperto la conferenza stampa recriminando sulla vecchia sede del teatro, da cui lo scorso luglio è stato sfrattato dall’ormai tristemente noto monsignor Gandini, i cui risvolti giudiziari non sono ancora conclusi, ha salutato i presenti liquidando l’argomento dicendo solo: “Mettiamoci una pietra sopra”.
Poi ha annunciato la nuova vita del suo Teatro, presso la sede de “Il Politeatro” di Viale Lucania 18, che abbinerà il proprio marchio a quello del Nuovo Teatro San Babila.
Quindi ha continuato con i doverosi ringraziamenti a Lino Galbiati, Don Bruno Gonella e tutta la direzione del teatro che li ospita.
E’ poi passato a ringraziare il Comune di Milano, in cui rappresentanza c’era il consigliere comunale Carmine Abagnale, vecchio amico di Gennaro Davanzo.
Infine ha ringraziato il vice Presidente della Provincia di Milano Novo Umberto Maerna, che ha fatto pervenire un saluto scritto, nel quale sottolineava, come D’Avanzo “non si è arreso alle difficoltà” e, ribadendo l’importanza del teatro per la cultura, esprimeva le sue felicitazioni per la “nuova casa del San Babila”, concludendo “Perciò è importante che la sua presenza rimanga costante e viva nel panorama teatrale e culturale milanese”, motivo per il quale eccezionalmente l’amministrazione Provinciale concede il suo patrocinio.Ingresso-Nuovo-San-Babila
In apertura è intervenuto anche un rappresentante del consiglio di zona 4, che annunciava come sia stato accolto con favore il N.T. San Babila, tanto che è stato deliberato la concessione del patrocinio, riconoscendo il grande valore culturale e sociale, che potrà dare sviluppo alla zona, divenendo, il “cuore pulsante” di una periferia, in vista di Expo 2015.
Gennaro D’Avanzo passava poi a presentare gli spettacoli che compongono il cartellone, con 6 spettacoli di prosa, e 2 operette (queste ultime si terranno presso il Teatro di Milano, di Via Fezzan, 11) a cui potrà aggiungersi un balletto ed un concerto al Teatro Manzoni di Milano, acquistando un “abbonamento Quartet”.
Inoltre alla stagione verrà aggiunto un nuovo spettacolo con Lino Volpe, “Scala Napoletana”, ma anche altre iniziative collaterali, come alcuni spettacoli con R. Converso della “Corte dei Miracoli”, che si terranno nella sede del G. Hotel La Torretta di Sesto San Giovanni, nella formula cena + spettacolo.
Ma non è finita perchè ci si potrà deliziare con la stupenda voce del soprano Anila Hoxha Gjermeni, che ha dato prova del suo talento eseguendo un estemporaneo “’O sole mio”.
L’offerta del Nuovo San Babila sarà completata da un percorso didattico amatoriale, dove persone di ogni età, potranno seguire dei corsi di teatro, tenuti dal regista e attore Beppe Arena.
I numerosi vecchi abbonati del San Babila, a cui si stanno aggiungendo tanti altri nuovi, non possono che essere felici di aver confermato la loro adesione, che non solo li soddisferà appieno, ma li coinvolgerà nel progetto del Nuovo San Babila, che si radicherà nel tessuto sociale della zona dove è ubicato per divenirne un faro di cultura.
E allora è proprio il caso di dire che “tutte le cose cooperano al bene per coloro che amano Dio” e, avendo Gennaro D’avanzo affidato alla Divina Provvidenza le sorti del suo teatro, suoi desideri non potranno che trovare piena realizzazione, deludendo, involontariamente, le insane aspettative del monsignore, che forse millanta una stagione teatrale al vecchio “teatro San Babila”.
Ma diffidate dalle imitazioni, perchè questo “miracolo” ha dimostrato il detto popolare che “il diavolo fa le pentole ma non i coperchi”, quindi tutto ciò che non è genuino verrà miseramente svergognato.
Per una più approfondita informazione visitate il sito www.teatrosanbabila.it, dove troverete maggiori dettagli degli spettacoli in programma:
• 18 -19 -20 – 25 – 26 – 27 OTTOBRE 2013 – TROTE – COMMEDIA BRILLANTE -con PAOLO TRIESTINO – NICOLA PISTOIA – ELISABETTA DE VITO
• 22 – 23 – 24 – 29 – 30 NOVEMBRE 2013 e 1 DICEMBRE 2013
MI RITORNI IN MENTE di Renato Giordano con FRANCO OPPINI – RENATO GIORDANO la band “Gli Innocenti” e altre 2 attrici/cantanti
• 24 – 25 -26 – 31 GENNAIO 2014 1-2 FEBBRAIO – COMMEDIA- IO E ROMA di G. Borrelli e V. Delle Donne, con GIANFRANCO D’ANGELO e il gruppo di musica popolare del M°M. Francisci • 14 – 15 – 16 – 21 -22 – 23 FEBBRAIO 2014 – COMMEDIA BRILLANTE – LA NOTTE BIANCA di Gabriele Pignotta, con GABRIELE PIGNOTTA – FABIO AVARO – CRISTINA ODASSO
• 21 – 22 – 23 – 28 – 29 – MARZO 2014 – SPETTACOLO MUSICALE –
ANDANDO VIVENDO di Saule Kilaite, con la performer violinista SAULE KILAITE e THE INVISIBLE ORCHESTRA
• 11 – 12 -13 – 25 – 26 – 27 APRILE 2014 – COMMEDIA – USCITA D’EMERGENZA di Manlio Santanelli con RINO DI MARTINO – ERNESTO MAHIEUX
• 20 – 21 – 22 DICEMBRE 2013 – OPERETTA – LA VEDOVA ALLEGRA di Franz Lehàr
• 16 – 17 – 18 MAGGIO MAGGIO 2014
IL PAESE DEI CAMPANELLI di Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato,

 

Sebastiano Di Mauro
14 settembre 2013

Info:
Nuovo Teatro San Babila
Viale Lucania, 18
Biglietti da 45 a 15 euro
Abbonammenti da 125 a 80 euro
raggiungibile con MM3 Gialla fermata Corvetto,
oppure gli autobus 34-77-84-93-95

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook