Al Teatro Franco Parenti, Il giardino dei ciliegi si coniuga al femminile: Il Giardino delle Ciliegie

Al Teatro Franco Parenti, Il giardino dei ciliegi si coniuga al femminile: Il Giardino delle Ciliegie

Il Giardino delle ciliegieLa città comincia a svuotarsi, alcuni negozi annunciano la loro chiusura estiva, il traffico diventa più sopportabile. Ma c’è ancora uno spettacolo da vedere, l’ultimo  nel cartellone estivo del Teatro Franco Parenti di Milano: Il Giardino Delle Ciliegie, Étude pour un vaudeville en travesti plein de paillettes, il 23-24-25 luglio alle ore 21.15 in Sala Grande. Il punto di partenza lontano di Francesco Micheli, il regista,  è il giardino russo di Cechov, dagli immacolati ciliegi in fiore, parte della ricca proprietà di una nobildonna russa e àncora del suo mondo fluttuante, che non riesce a riorganizzarsi di fronte al nuovo assetto sociale dopo l’emancipazione dei servi della gleba nel 1861. E il bianco dei fiori di ciliegi si confonde con il bianco dei fantasmi che i protagonisti hanno nelle loro menti e nel loro cuore, mentre mondi prima opposti si incrociano, si confondono, si mischiano. Come non pensare alle Drag queen, creature anfibie, icone tra mondi opposti, angeli sgangherati, animali divini, incarnazione contemporanea del mito di Dafne: donne albero che sanguinano e piangono se fai loro del male. Ecco quindi che un nuovo  giardino, questa volta di Ciliegie,  prende  vita dalla regia di Francesco Micheli  in questa produzione Nina’s Drag Queens in collaborazione con Atir Teatro Ringhiera e Accademia di Belle Arti di Brera.
Sul palco, Alessio Calciolari, Gianluca Di Lauro , Sax Nicosia, Stefano Orlandi, Lorenzo Piccolo, Ulisse Romanò. Sono ciliegi che  hanno come  radici, tacchi a spillo e zatteroni, come tronco, il corpo nodoso di un maschio inguainato in abiti da sera, e al posto dei rami, braccia nerborute malcelate da guanti di raso.  Luisa Costi è assistente alla regia.

Raffaella Roversi
18 luglio 2013

Teatro Franco Parenti , Via  Pier Lombardo 14 , Milano
I° e II° settore €25;  III° settore €20;  over60/under25 €12.50
ore 21.15; DURATA ; 85 minuti
Info e prenotazioni
Tel. 02 59995206 – [email protected]
Acquista online su www.teatrofrancoparenti.it

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook