Intervista a Guglielmo Scilla, Grease: “Il teatro e le mille persone che ti guardano, è tutto diverso”

Intervista a Guglielmo Scilla, Grease: “Il teatro e le mille persone che ti guardano, è tutto diverso”

Guglielmo Scilla è il nuovo Danny Zuko di Grease, prodotto da Compagnia della Rancia. Lo abbiamo intervistato a pochi giorni dal debutto di Milano.

Grease, l’intramontabile successo continua e festeggia 20 anni dal suo debutto a teatro. Un successo firmato Compagnia della Rancia e la regia di Saverio Marconi. Per questo compleanno importante, il musical torna in scena in un’edizione speciale con grandi novità: nuove scenografie, una band dal vivo ed un cast completamente rinnovato. Il debutto è fissato per il prossimo 9 marzo al Teatro della Luna di Milano dove resterà fino al 30 aprile 2017, biglietti in vendita presso il circuito Ticketone.

A vestire i panni del protagonista Danny Zuko sarà Guglielmo Scilla conosciuto anche come Willwoosh, youtuber, attore e speaker radiofonico che arriva sul palco al suo primo lavoro a teatro. Lo abbiamo intervistato per chiedergli alcune curiosità su questa nuova avventura e come si sta preparando.

Intervista a Guglielmo Scilla: “Il teatro e le mille persone che ti guardano, è tutto diverso”

Al fianco di Guglielmo Scilla, Lucia Blanco (A Chorus Line, La Bella e la Bestia, Mamma Mia!, La febbre del sabato sera, Dirty Dancing e Footloose) vestirà i panni di Sandy, la ragazza acqua e sapone come Sandra Dee e Doris Day, che arriva a Rydell e, per riconquistare Danny dopo un flirt estivo, si trasforma diventando sexy e irresistibile. Insieme a loro, l’esplosivo Kenickie (Riccardo Sinisi), la ribelle e spigolosa Rizzo (Eleonora Lombardo), i T-Birds (Giorgio Camandona Roger, Gioacchino Inzirillo Doody, Luca De Gregorio Sonny), le Pink Ladies (Roberta Miolla Marty, Federica Vitiello Jan) e gli studenti dell’high school più celebre; sarà Nick Casciaro – dopo le esperienze musicali a Italia’s Got Talent e Amici – a interpretare il doppio ruolo di Vince Fontaine e Teen Angel. Un angelo davvero particolare, cui Frenchy (Giulia Fabbri) dedica il nuovo brano “Ho bisogno di un angelo” (“All I Need Is An Angel”), scritto da Tom Kitt and Brian Yorker per Grease Live! e per la prima volta al mondo inserito in una versione teatrale su gentile concessione di Warner Chappell, con la traduzione di Franco Travaglio, che firma le liriche italiane dello spettacolo insieme a Michele Renzullo.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook