Dee Alexander torna al Teatro Manzoni

Il pubblico di Aperitivo in Concerto l’aveva conosciuta l’anno scorso quando, insieme a Evolution Ensamble, gruppo acustico costituito da strumenti a corde e percussioni,  aveva presentato un tributo a Jimi Hendrix.
Quest’anno Dee Alexander è tornata, con la sua voce possente e struggente, unica, versatile, capace di muoversi tra  gospel, soul, rhythm and bluses, forse quella più apprezzata sulla scena del jazz di Chicago.
E’ tornata con lo stesso gruppo domenica 10 febbraio 2013, con un tributo a James Brown, uno dei grandi padri del soul e della Great Black Music. Ad accompagnarla alla chitarra c’era Scott Hesse; al violoncello, Tomeka Reid; al contrabbasso, basso elettrico, Junius Paul; e alla batteria, percussioni, Ernie Adams.

Con le sue movenze talvolta ancestrali, tribali altre volte sofisticate, il jazz diventa carnale e da musica si trasforma in piacere, passione. E la passione si sa, travolge: ecco che il pubblico del Manzoni risponde, si alza in piedi, va sotto al palco, le stringe la mano….
Lei canta, consapevole dell’importanza che ha il riproporre canzoni di James Brown, canzoni che hanno contribuito al diffondersi dei diritti civili in una America ancora legata e pronta a giustificare la schiavitù; canzoni scritte “per la fanteria e non per i generali”, come diceva lo stesso Brown; che sono catartiche e non istigano alla violenza  ed anzi, arrivano a trasformarsi in un messaggio positivo perfino di fronte allo smarrimento come fu l’uccisione di Martin L. King il 5 aprile 1968, giorno in cui Brown coniò il motto “build it, don’t burn it” (costruisci, non bruciare). Canta, consapevole di contribuire a tenere in vita la memoria di Brown e forse per questo canta con il piacere di essere qui, a Milano sul palco del Manzoni. E il pubblico lo sente.
Prossimo appuntamento e purtroppo il penultimo di questa stagione, è per domenica 17 febbraio 2013 sempre alle ore 11: Taylor Ho Bynum Ensemble, Plays The music of Prince.
Il trombettista, arrangiatore compositore Taylor Ho Bynum farà rivivere sul palco del Teatro Manzoni, la musica del principe nero, del “folletto e genio” di Minneapolis, in una rilettura sofisticata  e trascinante.
 

Raffaella Roversi
12 febbraio 2013

Aperitivo in Concerto – Teatro Manzoni
Via Manzoni, 42 – 20121 Milano
tel.: 02 763690681/682 – fax: 02 763690646
circuito Ticketone + Call Center 892.101
www.aperitivoinconcerto.com
www.teatromanzoni.it
e tramite iPhone e iPad (scaricando l’applicazione gratuita del Teatro Manzoni)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook