Al teatro Litta “La Locandiera”di Carlo Goldoni, per la regia di Corrado d’Elia

Al teatro Litta “La Locandiera”di Carlo Goldoni, per la regia di Corrado d’Elia

locandiera_A_15

Ieri sera è partita una nuova proposta della Compagnia Teatro Libero: LaLocandiera, in programmazione al Teatro Litta di Milano, fino al 25 gennaio 2015.

Un’interpretazione dell’opera settecentesca sicuramente estrosa, diremmo ‘pop’, collocatain un irrealistico mondo di plastica;Mirandolina, già interpretata da Goldoni come un personaggio moderno e accattivante rispetto alla propria epoca, in questa nuova versione diventa una donna emancipata, vestita di rosa e con una parrucca biondo platino.

La donna farà innamorare tutti i forestieri della Locanda, diventando un modello di femminilità per il pubblico non perdendo comunque un atteggiamento dadonna d’affari, che riesce a far invaghire anche il Cavaliere più freddo e arrogante mai entrato nella Locanda.

È una Locandiera incredibilmente comica, piena di ritmo ed energia, di colore e allegria, un insieme di personaggi pieni di vita ed entusiasmo, un’interpretazione della storia più leggera, divertente e accattivante.

 Un’esplosione di risate per un successo assicurato, uno spettacolo adatto a tutta la famiglia e sicuramente da non perdere, per chi ama la commedia: originale la scenografia, divertente la trama, impeccabile l’interpretazione degli attori.

Un regalo per il pubblico da parte di Corrado D’Elia, un regista originale e innovativo; attore e regista, D’elia è un uomo di teatro completo che lavora anche sulla drammaturgia e organizza e creaeventi e rassegne culturali; l’artista nasce a Milano e sviluppa i suoi studi teatrali presso la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi.

Nel 1995 istituisce il progetto Teatri Possibili e dal 1998 è il direttore del Teatro Libero di Milano.

Info:

 Dal 13 al 25 gennaio 2015

(presso Teatro Litta)

LA LOCANDIERA

di Carlo Goldoni

regia Corrado d’Elia

con Monica Faggiani, Corrado d’Elia, Alessandro Castellucci, Gustavo La Volpe,

Andrea Tibaldi, Marco Brambilla, Tino Danesi

scene e costumi Corrado d’Elia

luci Alessandro Tinelli

produzione Teatro Libero

 BIGLIETTERIA

C.so Magenta 24, Milano
-ritiro biglietti lunedì/sabato – 18:00/20:00
– informazioni e prenotazioni telefoniche
lunedì a sabato – 14:30/19:30 – 02.86.45.45.45
– prenotazione mail [email protected]

– prevendita online biglietti e abbonamenti sono acquistabili sul sito e nei punti vendita Vivaticket

Lucia Arezzo

14 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook