Gran ritorno di Arlecchino allo Strehler per il Carnevale Ambrosiano!

Arlecchino “servitore di due padroni”, di Carlo Goldoni, fa tappa al Piccolo Teatro Strehler con tre recite straordinarie, da venerdì 24 a domenica 26 febbraio, con il mitico Ferruccio Soleri, nel ruolo di Arlecchino, insignito nel 2010 del Guinnes World Record per la “più lunga performance di teatro nello stesso ruolo”. Ora ritorna ad entusiasmare il pubblico milanese, come non accadeva da vent’anni.

La storia di Arlecchino servitore di due padroni, diceva Giorgio Strehler, è “memoria vivente”. Perché “Arlecchino è sempre uguale e sempre diverso” ed è “libero dal tempo che passa”. Un’avventura teatrale unica e irripetibile, fatta di giochi e malinconie, trepidazioni e burle, lazzi e bisticci che incantano perché sono quelli di sempre. Una piccola “storia del teatro” vivente che, da più di 60 anni, con strepitosa vitalità, conquista spettatori di ogni età e Paese. Raccontata con il malizioso, tenero sorriso della maschera più famosa al mondo che, con l’allegra brigata dei suoi comici e musicisti, sempre, fa capolino.

La prima di queste repliche, venerdì 24 febbraio ore 20.30, è offerta alla città dal Piccolo Teatro e dal Comune di Milano. Sono ancora disponibili gli ultimi inviti da ritirare presso l’Informagiovani di via Dogana 2, dalle ore 10, fino a esaurimento delle disponibilità (tel. 02.88468390/391).

(foto Diego Ciminaghi)

Piccolo Teatro Strehler – Largo Greppi – M2 Lanza
Orari: venerdì 24 febbraio ore 20.30; sabato 25 febbraio ore 19.30; domenica 26 febbraio ore 16.
Durata dello spettacolo: 210 minuti con due intervalli
Prezzi per le recite di sabato e domenica: platea 33 euro, balconata 26 euro – Prezzi speciali
Informazioni e prenotazioni 848800304 – www.piccoloteatro.org

Sebastiano Di Mauro

22 febbraio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook