James Ulmer e David Murray: l’anima dei neri d’America all’Aperitivo in Concerto

One… one, two, three: ed è subito musica, subito magia, del blues, del jazz, della sperimentazione che non ha perso la matrice afroamericana! Sul palco del Manzoni, domenica 29 gennaio, David Murray e James Blood Ulmer con la big band, The Blues Orchestra, composta da valenti musicisti di New-York, hanno offerto un altro viaggio musicale e sensoriale al pubblico milanese, sicuramente un po’ viziato da Aperitivo in Concerto.

Questa manifestazione infatti, voluta da Publitalia, 3Italia e Peugeot, dal 6 novembre sta portando a Milano la grande musica mondiale contemporanea. È stata un’emozione sonora, sensoriale ma anche visiva.

Infatti sul palco Del Manzoni, insieme al leggendario chitarrista e cantante James Blood Ulmer, discepolo di Ornette Coleman e alle note del sassofono tenore di David Murray, c’era, si vedeva, tutta l’anima dei neri d’America. Quella che cantava nel sud degli Stati Uniti alla fine del XIX secolo nei campi di cotone della regione del delta del Mississippi. Cantava la disperazione, la vita quotidiana, la speranza dando vita cosi al blues. E quella che continuava a suonare più tardi, nell’America del XX secolo, con i problemi della grande recessione e della segregazione razziale cha dava vita al jazz.

È un concerto che vuole essere un omaggio al cammino della musica improvvisata di
matrice afroamericana, dal blues, al jazz, al free jazz, sino alle sperimentazioni più astratte. La vita suonata e cantata in tanti suoi aspetti: buffo, divertente, magico, triste, disperato. Perché in fondo….la vita è jazz!

Prossimo concerto: Domenica 5 febbraio alle ore 11, William Parker Orchestra con, come ospite speciale, Kidd Jordan. Il contrabbassista William Parker, presenterà al pubblico milanese, una rilettura di brani dell’opera di Ellington, il Duca, come fu soprannominato dai compagni per i suoi modi aristocratici e la sua andatura distinta.

Info:
Teatro Manzoni– 02 7636901 – Numero Verde 800-914350
Online: www.aperitivoinconcerto.com – circuito Ticketone + Call Center 892.101 –
www.ticket.it

Raffaella Roversi

31 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook