“Si può fare!”, lanciata la sfida ai personaggi dello spettacolo nel nuovo varietà in diretta su Rai1 dal 2 maggio

“Si può fare!”, lanciata la sfida ai personaggi dello spettacolo nel nuovo varietà in diretta su Rai1 dal 2 maggio

Si può fare!“, questo il nome del nuovo varietà di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Il programma sarà sul piccolo schermo a partire dal 2 maggio con una puntata di anteprima che andrà in onda il 28 aprile.

Dodici concorrenti si cimenteranno in sfide di coppia, prima da “spettatori”- occasione durante la quale sceglieranno il tipo di sfida da affrontare- osservando veri e propri maestri di alcune discipline inerenti al mondo dello spettacolo, musica, danza e grandi attrazioni internazionali. I professionisti di queste tecniche avranno tempo una settimana per insegnare i segreti del mestiere ai loro allievi, che dovranno mettere in pratica ciò che hanno appreso sul palco, mostrando i loro “talenti nascosti” a pubblico e giuria che assegnerà la vittoria ai migliori.

Differente dai sempre più diffusi talent show, “Si può fare!” vede tra i suoi concorrenti tutti personaggi famosi, dal mondo dello spettacolo a quello dello sport : Marco Columbro, Maddalena Corvaglia, Sergio Friscia, Vanessa Hessler, Andrea Lo Cicero, Luca Marin, Maria Amelia Monti, Sergio Muniz, Federica Nargi, Massimiliano Ossini,  Catherine Spaak e Karin Proia, questi i nomi dei concorrenti che si presteranno a questo divertente varietà.

Non da meno la giuria, composta da Yuri Chechi, Amanda Lear e Pippo Baudo, ai quali spetterà il compito di decidere in maniera professionale e motivata, quali saranno le coppie vincitrici di ogni sfida.

Il programma, che si preannuncia un divertente successo, andrà in onda per cinque puntate a partire da venerdì 2 maggio condotto da Carlo Conti, presentatore sempre più sulla cresta dell’onda che alcune indiscrezioni potrebbero indicare come nuovo conduttore del prossimo festival di San Remo.

Federico Perruolo
25 aprile 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook