La Casa delle Storie

di Sebastiano Di Mauro

Fiabe da SpettAttori per bambini e adulti: da anni 6 a  96, dal 15 ottobre 2011 fino al 6 maggio 2012

Ritorna l’appuntamento più amato da bimbi e genitori: “La Casa delle Storie”, il progetto di fiabe interattive, dove i partecipanti diventano spettAttori, al Teatro Smeraldo da sabato 15 ottobre con “Il Pifferaio Magico”.

Il progetto, unico nel suo genere, prevede in ogni rappresentazione l’allestimento di una divertente messinscena, dove si pone in atto un gioco di ruoli, perchè a teatro solitamente si può essere spettatori o attori, mentre ne “La Casa delle Storie” si diventa SpettAttori. Chiunque può improvvisarsi diverso: i bambini diventano adulti, gli adulti bambini e insieme, da attori, partecipano attivamente allo spettacolo.

Gli spettacoli sono rivolti ai bambini, come agli adulti. Non si pongono limiti alla fantasia: dai 6 ai 96 anni, perchè il pubblico che ama le fiabe è quanto mai eterogeneo per età e provenienza. E proprio ne “La Casa delle Storie” ci si incontra per vivere e condividere un’avventura ricca di sorrisi, risate e divertimento. Lo spettacolo prevede varie fasi che comprendono l’ascolto, ma anche la partecipazione da parte degli spettatori che, attraverso una coinvolgente interazione, possono vivere i personaggi delle storie.

In questa stagione  è stata aggiunta una nuova bellissima fiaba di Hans Christian Andersen, “Il Brutto Anatroccolo”, che va ad arricchire ulteriormente il cartellone con le fiabe: Cappuccetto Rosso, Hansel e Gretel, I Tre Porcellini, Il Gatto con gli Stivali, il Pifferaio Magico. Da Febbraio inoltre  sarà possibile assistere agli appuntamenti con “Un’oradafiaba“, un progetto nato per sviluppare il piacere dell’ascolto nei bambini.

Gli orari degli spettacoli, proprio per il particolare pubblico a cui sono rivolti, saranno tutti con orari  mattutini (ore 11,30), pomeridiani (ore 15,30) e preserale (ore 18,30). Prezzi da euro 5,50 a 13,50 + prevendita. Tutti i dettagli sul sito www.teatrosmeraldo.it

 

 

Teatro Smeraldo

P.zza XXV Aprile – 20121  Milano – Tel. 02.29.00.67.67

 

15 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook