L’ultimo appuntamento per Li.Ve in Venice, si chiude con Patti Smith, la sacerdotessa del rock

L’ultimo appuntamento per Li.Ve in Venice, si chiude con Patti Smith, la sacerdotessa del rock

patty smittSi conclude sabato 27 luglio, sul palco del Teatro Verde, la seconda edizione di L.i.VE. in Venice, la rassegna di concerti sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, organizzata da Ponderosa Music & Arts in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo del Comune di Venezia.
La grande PATTI SMITH and Her Band, la sacerdotessa del rock in tour in Italia per una serie di nuovi ed imperdibili concerti estivi in splendide e suggestive venues, ieri sera si è esibita al Carroponte di Sesto San Giovanni (Milano) – unica occasione Italiana per vedere la “sacerdotessa” alle prese con il capolavoro “Horses” riproposto nella sua interezza; questa sera è la volta di Prato in Piazza Duomo e poi, dopo l’appuntamento veneziano, proseguirà il 29 allo straordinario Sferisterio di Macerata e il 31 in Sicilia, dove mancava da  molti anni nello strepitoso Teatro Greco di Taormina (ME), per chiudere il 1° agosto al Teatro di Verdura di Palermo.
Erano gli anni ’60 quando la giovanissima Patti Smith, poco più che ventenne, si trasferì nella vibrante New York per trovare la sua strada. Il resto è storia: dalla chiacchierata relazione con il fotografo Robert Mapplethorpe il cui racconto in “Just Kids” le ha guadagnato il prestigiosissimo National Book Award, alle primissime esibizioni nello storico CBGB’s, fino al contratto con la Arista e la pubblicazione di “Horses”, uno dei migliori album rock della storia.
Patti Smith si è conquistata di diritto un posto nell’olimpo delle leggende del rock.
Senza dubbio tra gli artisti più influenti di sempre, cantautrice e poetessa di enorme talento, Patti viene spesso citata da illustri colleghi come grande fonte di ispirazione, da Michael Stipe (R.E.M.) a Morrissey e Johnny Marr (The Smiths), da Madonna agli U2 a molti altri.
Brani come “People Have The Power”, “Gloria” (cover del brano dei Them di Van Morrison), “Dancing Barefoot” e “Because The Night” (scritta insieme a Bruce Springsteen) sono vere e proprie pietre miliari della musica e dell’immaginario collettivo.
Questi nuovi ed imperdibili concerti daranno la possibilità al pubblico italiano di ammirare ancora una volta lo spessore di un’artista che dopo oltre quarant’anni di carriera riesce ad esibirsi con la stessa grinta e spirito punk degli esordi.
Altre informazioni sul sito www.pattismisth.net

Sebastiano Di Mauro
26 luglio 2013

Biglietti:  40/50/70 € + diritti di prevendita
Le prevendite dei biglietti sono aperte su:
www.ponderosa.it  – vivaticket www.vivaticket.it
mailticket www.mailticket.it e ticketone www.ticketone.it
 infoline 366 9099241

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook