“Magic Mike” presto un musical a Broadway

“Magic Mike” presto un musical a Broadway

magic-mike-musicalDiventa sempre più concreta la possibilità per “Magic Mike“, il film del 2012 diretto da Steven Soderbergh ed interpretato da Channing Tatum, di arrivare  a Broadway  come Musical.
Secondo il progetto lo show verrà prodotto dallo stesso regista del film insieme all’attore protagonista con un pool di produttori composto da Reid Carolin, Gregory Jacobs e Nick Wechsler. Nel progetto anche John Buzzetti della William Morris Endeavor Entertainment.
Invece il libretto musicale  e le musiche saranno affidate agli autori di “Next to Normal” Tom Kitt e Brian Yorkey, che se ne occuperanno insieme ad uno degli autori di “Spider-Man Turn Off the Dark” Roberto Aguirre-Sacasa.
Il film si ispira alla vera vita di Channing Tatum, interprete del ruolo di Mike, e narra la storia di Mike, operaio che si occupa di sistemazione di tetti, di auto e anche di mobili dalla fattura originale. Tutto ciò di giorno perché di notte diventa Magic Mike che, nel Club Xquisite fa lo stripper per la gioia di signore e signorine eccitate e divertite. Più costoro spendono più la soddisfazione di Dallas, anche lui stripper ma proprietario del locale, sale. Mike conosce un diciannovenne, che lui chiama The Kid,  in cui vede le qualità necessarie per la professione e decide di insegnargli come stare sul palcoscenico e guadagnare soldi facili. Il ragazzo ha una sorella, Brooke, altrettanto giovane a cui non piace per nulla ciò che il fratello sta facendo. Brooke però interessa a Mike in un modo molto diverso rispetto alle ragazze con cui ha rapporti occasionali.
Il progetto è già in un uno stato avanzato, ma ancora non è stato comunicato dalla produzione il periodo in cui è previsto il debutto su un palcoscenico di Broadway.

Redazione Spettacolo
20 luglio 2013

Qui un trailer in italiano del film

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook