“The 2nd Law World Tour”: i Muse tornano in Italia con tre imperdibili appuntamenti a Roma e Torino

“The 2nd Law World Tour”: i Muse tornano in Italia con tre imperdibili appuntamenti a Roma e Torino

MuseEnergia allo stato puro, sound eccentrici e psichedelici alternati ad altri di matrice house piuttosto che rock. Album dal delizioso retrogusto vintage con evidente rimando ai classici del passato ed eterno ed incessante conflitto tra vena elettronica/dubstep, il più affascinante rock sinfonico ed un divertente funky. Parliamo di “The 2nd Law“, ultimo album capolavoro che i Muse portano in tour, approdando in Italia in tre spettacolari date: venerdì 28 e sabato 29 giugno allo Stadio Olimpico di Torino e sabato 6 luglio all’Olimpico di Roma. Oltre 130.000 i biglietti venduti (ed altri ancora disponibili) per l’evento live internazionale più atteso dell’estate rock italiana. Prima che in Italia, “The 2nd Law World Tour” ha visto il suo debutto davanti a 120mila persone corse all’Emirates Stadium di Londra. Alle spalle di questo vero e proprio rock show si presenta un lavoro eccezionale: giorni intensi di lavoro per creare quella magia di giochi pirotecnici, video e luci che compongono solo la parte visiva dello spettacolo. Ma chi sono i Muse? La band in assoluto più poliedrica degli ultimi anni, certo. Entusiasmo, vitalità, pazzia. Impossibile che ci si annoi ascoltando un loro cd: si può piangere per la malinconia di alcuni testi, cantare a squarciagola o addirittura improvvisare improbabili balletti causa il trasporto contagioso e la frenesia di altri pezzi. Messaggi di speranza, d’amore. Una discografia che può vantare grande varietà stilistica e di contenuti, insomma. Nella scaletta ideata da Matthew Bellamy (che è voce, chitarra e pianoforte) e compagni trovano spazio le più belle canzoni tratte da tutti e sei gli album del gruppo, dal primo “Showbiz” all’ultimo sopracitato “The 2nd Law”. muse1Confermate sono le guest star che affiancheranno i Muse sui palcoscenici italiani. Per la serata di Torino in programma il prossimo 28 giugno e per quella di Roma del 6 luglio, il trio del Devon sarà preceduto da due nuove emergenti band del rock inglese; ad aprire i concerti saranno, infatti, i “We Are The Ocean” e gli “Arcane Roots”. I primi, con soli tre album all’attivo, sono stati chiamati ad eseguire uno speciale set acustico al Download Festival; il trio degli “Arcane Roots”, invece, ha di recente pubblicato un album di debutto “Blood and Chemistry”, osannato da pubblico e critica. Infine, il 29 giugno tornano sul palco torinese, oltre ai già annunciati “Bitty Clyro”, anche i “Calibro 35” che hanno riportato al pubblico italiano il sound delle vecchie pellicole cinematografiche anni ’70.
Partiti da un pop depresso stile Radiohead e giunti all’energia dell’hardcore americano, la band più amata degli ultimi anni ci guida in un viaggio che ha il sapore della continua sorpresa; un “viaggio sulle montagne russe”, come è stato giustamente detto da qualcuno. Compatti anche nell’incommensurabile varietà e disomogeneità dei generi. Dal funk di “Panic Station” al rock di “Survival” ispirato alla melodia dei pezzi più belli dei Queen, la cui aura è più che tangibile. Un perfetto mix pronto ad esplodere sul palco.

Eleonora La Rocca
11 giugno 2013

INFO:
Settori e Prezzi Biglietti:
Prato: 55 euro + diritti di prevendita
Tribuna ovest numerata : 62,50 euro + diritti di prevendita
Tribuna est numerata: 57,50 + diritti di prevendita
Curva nord numerata: 47,50 + diritti di prevendita
Curva nord non numerata: 42,50 + diritti di prevendita
Prevendite Autorizzate:
Ticketone – www.ticketone.it – 892.101
Ticket.it – www.ticket.it – 02.54271
Vivaticket – www.vivaticket.it – 899.666.805
Unicredit – www.geticket.it – 848.002008
Bookingshow – www.bookingshow.it – 800.58.70.55
MUSE @ STADIO OLIMPICO ROMA
Special Guest:
We Are The Ocean
Arcane Roots
Sabato 6 luglio 2013
Settori e Prezzi Biglietti:
Prato: 50 euro + diritti di prevendita
Tribuna Montemario primo livello numerata: 60 euro + diritti di prevendita
Tribuna Montemario secondo livello numerata: 50 euro + diritti di prevendita
Tribuna Tevere numerata: 50 euro + diritti di prevendita
Curva nord numerata: 30 euro + diritti di prevendita
Distinti nord ovest numerato: 30 euro + diritti di prevendita
Distinti nord est numerato: 30 euro + diritti di prevendita

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook