Tempo previsto dal 29 agosto al 1 settembre 2016

Tempo previsto per lunedì:

tempo previsto

L’ultima settimana di agosto comincerà con un po’ d’instabilità sulle aree alpine e prealpine, con temporali e roveschi che interesseranno Valle d’Aosta, alto Piemonte e Lobardia, Trentino Alto Adige e Friuli. Sul resto del nord condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso. Al centro e al sud sarà invece il sole a prevalere, con qualche nube solo in Calabria ma senza fenomeni. Poco mossi tutti i bacini, venti deboli ma con possibili rinforzi su mar Ligure e nelle aree perturbate. Temperature generalmente stazionarie o in lieve aumento al centro e al sud.

Tempo previsto per martedì:

tempo previsto

L’area d’instabilità si estenderà gradatamente verso la pianura Padana e le regioni centrali, portando piogge e temporali sparsi tra Emilia, Toscana e nelle zone interne del Lazio. Altrove permarranno condizioni di tempo stabile e soleggiato. I mari saranno tutti calmi o poco mossi, venti deboli o assenti. Temperature stazionarie al sud, in lieve calo al nord e al centro.

Tempo previsto per mercoledì:

tempo previsto

Migliora al nordest e in pianura Padana, ancora un po’ d’instabilità su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia. Al centro diffusi fenomeni a carattere temporalesco, situazione migliore lungo le coste. Al sud il tempo sarà variabile ma con prevalenza di aree soleggiate. Poco mossi tutti i mari. Venti generalmente deboli ma possibili locali rinforzi. Temperature in linea con i valori di martedì.

Tempo previsto per giovedì:

tempo previsto

Migliorano le condizioni del tempo al nord e al centro, con ampie aree soleggiate e solo qualche innocua nuvola di passaggio. Locali fenomeni sono comunque possibili nelle aree alpine e nel medio Appennino. Al sud un po’ d’instabilità porterà temporali soprattutto in Calabria mentre nelle restanti regioni sarà la variabilità a prevalere. Mari calmi o poco mossi, venti deboli ma con locali rinforzi lungo le coste ioniche e del basso Tirreno. Temperature in ripresa al centro e al nord.

 

Filed in: Uncategorized
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook