Previsioni dal 1 al 4 agosto

Previsioni per lunedì:

previsioni

La settimana comincerà con la presenza di una vasta area instabile che porterà piogge e temporali diffusi al nord e buona parte del centro Italia. I fenomeni più intensi sono previsti in corrispondenza dei settori alpini, prealpini e lungo il medio-alto Appennino. Bel tempo invece in Sardegna e al sud, con qualche possibilità di sviluppo di temporali pomeridiani a ridosso dei rilievi calabri. I mari saranno calmi o poco mossi, ventilazione debole o al più moderata sulle coste. Temperature che si manterranno ovunque su valori estivi nonostante le piogge.

Previsioni per martedì:

previsioni

La giornata si caratterizzerà per una graduale attenuazione dei fenomeni, anche se il cielo si presenterà ancora molto nuvoloso nelle regioni centro-settentrionali e saranno possibili piogge e temporali su alta Lombardia, Alto Adige, pianura Veneta e romagnola e medio Appennino. Sulle coste tirreniche le nuvole si alterneranno a schiarite via via più ampie. Al sud e isole maggiori condizioni generali di tempo stabile, con qualche nube solo a ridosso dei rilievi calabri e lucani. Poco mossi tutti i bacini, venti deboli o moderati. Temperature stazionarie al centro e al nord, in ulterior rialzo in Sardegna e al sud.

Previsioni per mercoledì:

previsioni

Ulteriore attenuazione dei fenomeni temporaleschi e della nuvolosità al centro e al nord, con ampie schiarite che dalle coste si estenderanno fin nell’interno della penisola. Residue piogge solo su triveneto e Alto Adige. Al sud ancora bel tempo, con qualche innocua nvola sulla Sicilia meridionale. Mari calmi o poco mossi, venti deboli o a regime di brezza lungo le coste. Temperature in rialzo al centro e al nord, ancora caldo e afa ovunque.

Previsioni per giovedì:

previsioni

L’alta pressione torna a dominare la penisola portando condizioni di tempo sereno e stabile su gran parte delle regioni. Possibilità di rovesci anche a carettere temporalesco su Alto Adige e settori alpini. Al centro e al sud il cielo sarà sgombro da nubi, eccezion fatta per le aree montuose, in cui è possibile lo sviluppo di brevi temporali pomeridiani. Mari calmi o poco mossi, ventilazione debole o assente nelle zone interne, a regime di brezza lungo le coste. Temperature in leggero rialzo.

Filed in: Uncategorized
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook