Meteo dal 27 al 29 maggio 2016

Meteo venerdì 27 maggio:

meteo

Condizioni generali di bel tempo praticamente su tutta l’Italia, con qualche nuvola in transito che non comporterà fenomeni di rilievo. Tuttavia è prevista la formazione di temporali a ridosso delle Alpi occidentali e in Alto Adige, dal pomeriggio graduale aumento della copertura nuvolosa lungo la fascia appenninica. Mari da calmi a poco mossi, ventilazione debole. Temperature in ulteriore lieve aumento nei valori minimi e massimi.

Meteo sabato 28 maggio:

meteo

Giornata speculare rispetto a ieri ma dal tardo pomeriggio è atteso un peggioramento a partire da nord ovest che porterà piogge e temporali su gran parte dell’arco alpino. Dalla sera i fenomeni tenderanno a estendersi nelle valli di Piemonte, Lombardia e Trentino. Al centro e al sud resisterà invece l’alta pressione, garantendo condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso. Aumento del moto ondoso su mar Ligure e canale di Sicilia, poco mossi gli altri bacini. Ventilazione debole ma con tendenza al rinforzo su mar Ligure e nei settori di nord ovest. Temperature che rimarranno ancora sopra le medie del periodo, con valori massimi che si attesteranno intorno ai 30° al sud e Sicilia.

Meteo domenica 29 maggio:

meteo

L’area di maltempo che ieri ha valicato le Alpi si estenderà su tutto il nord, con piogge e temporali diffusi – localmente di forte intensità – che interesseranno anche Liguria, alta Toscana e le zone interne dell’appennino settentrionale. Durante la giornata la perturbazione tenderà a spostarsi gradualmente da ovest verso est, senza coinvolgere le regioni centrali e meridionali, nelle quali sarà ancora il bel tempo a prevalere seppur con qualche nuvola in più a ridosso dei rilievi. Mosso il mar Ligure e il canale di Sicilia, poco mossi il Tirreno, lo Ionio e l’Adriatico. Possibilità di venti forti su Liguria occidentale, altrove la ventilazione sarà debole o a regime di brezza. Temperature in diminuzione al nord, stazionarie e gradevoli al centro e al sud.

Filed in: Uncategorized
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook