Venezuela: Hugo Chavez lotta per la propria vita

Il Presidente venezuelano Hugo Chavez, ospedalizzato a Caracas per un tumore continua a lottare per la propria vita, ha dichiarato giovedì il vice-presidente Nicolas Maduro. “Il nostro comandante è malato perché ha consacrato la sua vita a coloro i quali non hanno niente”, continua Maduro che ribadisce che Chavez sta lottando per la propria vita e che i suoi fedeli gli sono vicino. 

“Sapete perché la sua salute è in queste condizioni? Perché ha consacrato la sua anima e il suo corpo ai suoi obblighi, a donare al popolo una patria, a donare a chi non ha lavoro un occupazione, un alloggio, un educazione e del cibo. E la pura verità”, ha dichiarato il vice-presidente alla televisione locale.

 Soffrendo di un tumore, il Presidente Chavez è stato operato quattro volte dal giugno del 2011. Partito a Cuba il 10 dicembre ci è rimasto una decina di giorni. È attualmente in cura presso l’ospedale militare di Caracas. Dal proprio account Twitter ha annunciato il suo ritorno ma nessuna sua immagine è stata diffusa. Il governo ha rilanciato la settimana scorsa le inquietudini sulle vere condizioni di salute de Presidente facendo per la prima volta stato della grave insufficienza respiratoria che colpisce Chavez. Il  governo rtuttavia che Chavez è sempre al comando e che ha comunicato con un apposito scritto con i suoi collaboratori direttamente dall’ospedale.

Manuel Giannantonio

1 marzo 2013   

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook