Riapre l’ambasciata americana a Cuba. Kerry primo segretario di stato dopo 70 anni

Riapre l’ambasciata americana a Cuba. Kerry primo segretario di stato dopo 70 anni

7528f5143bf2e8a9dd94aa151bb6c45e

L’AVANA- Il 14 agosto rimarrà una data storica per l’America e per Cuba. Dopo 4 settimane di rapporti diplomatici in cui i due Paesi si sono riavvicinati, iIl segretario di stato Usa John Kerry  è arrivato oggi a Cuba per issare la bandiera a stelle e strisce sull’ambasciata statunitense all’Avana. Bandiera che non sventolava nella Terra del “Che” da 54 anni, quando il presidente Dwight Eisenhower interruppe i rapporti diplomatici con l’Avana in seguito alla Rivoluzione cubana del 1959.

Nella notte degli operai hanno attaccato all’ingresso dell’edificio, sul mare, un cartello con la scritta “ambasciata degli Stati uniti d’America”.

Kerry, primo segretario di stato Usa a visitare Cuba in 70 anni, sarà accompagnato da assistenti, membri del Congresso e da tre marine che ammainarono la bandiera americana per l’ultima volta nel Paese caraibico nel gennaio 1961.

Redazione

14 agosto 2015

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook