Canada: choc nel paese, trovati resti umani in pacchi postali

Questa settimana risulta particolarmente dura per le notizie che arrivano dal mondo. Dopo il fatto scioccante di Miami negli Stati Uniti d’America ecco arrivare un’altra macabra notizia. Questa volta siamo a Ottawa nel Canada dove un partito politico ha ricevuto un pacco postale dall’insolito contenuto, resti umani. Un fatto da associare a qualche telefilm o film del genere che lascia ancora increduli tutti i coinvolti.

 

Il primo pacco era indirizzato al partito conservatore del Canada. Intrigato, un impiegato del partito ha avvisato la polizia. Una squadra specializzata in materia di casi pericolosi si è recata sul posto e ha rilevato che dal pacco usciva del sangue oltre all’odore nauseabondo che sprigionava il pacchetto stesso prima di sottoporlo a radiografie per determinare l’effettivo contenuto, un piede umano.

Nella serata di martedì, le forze dell’ordine hanno trovato un’altra pacco sospetto che questa volta conteneva all’interno una mano umana. La polizia non ha indicato di chi fosse la mano senza dare nessuna notizia o indizio sulla sua appartenenza. “Non scartiamo nessuna possibilità ha indicato Marck Soucy, portavoce della polizia locale. I due pacchi provengono comunque dallo stesso posto.

Questa macabra scoperta non risulta essere l’ultima nel suo genere purtroppo, infatti la polizia di Montréal ha ritrovato nella propria zona di competenza un tronco umano all’interno di una valigia nel quartiere di Cote-des-Neiges. La gendarmeria Royale del Canada è in opera per cercare di ritrovare legami tra questa scoperta raccapricciante e quelle effettuate nei pressi di Ottawa.  

Manuel Giannantonio

30 maggio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook