James Horner, compositore del Titanic, morto in un incidente aereo

James Horner, compositore del Titanic, morto in un incidente aereo

1435049628_Horner-2-600x335

“Abbiamo perso una persona meravigliosa, con un enorme cuore e un incredibile talento. È morto facendo quello che amava. Grazie per il vostro sostegno”. Così una collaboratrice del compositore James Horner, ha commentato la sua tragica scomparsa. Honer, sessantunenne vincitore del premio Oscar per la colonna sonora di ‘Titanic’, è morto in un incidente aereo in California. Precipitato ieri alle 9,30 ora locale, Honer stava pilotando il suo monomotore – un S-312 Tucano MK1 a due posti. Non c’erano altre persone a bordo.

Conosciuto universalmente per la colonna sonora di “Titanic” e per aver composto anche la canzone “My Heart WIll Go On”, Horner vinse, con doppia statuetta, il premio Oscar nel 1997 proprio grazie al film di James Cameron. Complessivamente ha raggiunto le 10 nomination. Tra le sue colonne sonore anche quelle di film come ‘Aliens’, ‘Apollo 13’,’Braveheart’, ‘A Beautiful Mind’, ‘Avatar’.

Il regista Ron Howard , dopo aver appreso la scomparsa del compositore ha scritto su Twitter: “Il talentuoso James Horner, amico e collaboratore in sette film, è morto tragicamente. Il mio cuore soffre per i suoi cari”.

Redazione

23 giugno

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook