Egitto: Morsi condannato a morte

Egitto: Morsi condannato a morte
epa04750708 (FILE) A file picture dated 15 February 2015 of ousted Egyptian President, Mohamed Morsi gesturing a cage in the courtroom where he stands charged of spying with Qatar, in Cairo, Egypt. An Egyptian court on 16 May 2015 sentences ousted Islamist president Mohammed Morsi to death on charges of orchestrating a mass prison escape. EPA/NAMIR GALAL / ALMASRY ALYOUM

epa04750708 (FILE) A file picture dated 15 February 2015 of ousted Egyptian President, Mohamed Morsi gesturing a cage in the courtroom where he stands charged of spying with Qatar, in Cairo, Egypt. An Egyptian court on 16 May 2015 sentences ousted Islamist president Mohammed Morsi to death on charges of orchestrating a mass prison escape.  EPA/NAMIR GALAL / ALMASRY ALYOUM
foto ANSA

EGITTO- Mohamed Morsi – ex presidente egiziano- è stato condannato a morte per l’evasione di massa dal carcere di Wadi el Natroun nel gennaio 2011. Lo ha deciso tribunale del Cairo. La sentenza è stata inviata al Gran Muftì per un parere segreto e non vincolante. Lo ha annunciato un giudice in diretta tv.

Morsi è scampato invece alla pena capitale nel processo per spionaggio a favore di Hamas in cui altre 15 persone sono state condannate a morte.

Redazione

16 maggio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook